Bellaria: vertice in Comune sulla Vecchia Fornace

Bellaria: vertice in Comune sulla Vecchia Fornace

BELLARIA - Si è svolto giovedì mattina, come concordato, l'incontro fra l'amministrazione comunale con il sindaco Gianni Scenna e l'assessore alle attività economiche Antonio Bernardi e le associazioni di categoria riguardante le sorti della struttura della vecchia fornace di Bellaria Igea Marina.

Le preoccupazioni sollevate dalle associazioni riguardavano le ipotesi di nuove destinazioni successive ad un eventuale vendita di tutta l'area da parte degli attuali proprietari ad imprenditori commerciali asiatici.

 

L'amministrazione comunale ha rassicurato le categorie intervenute sottolineando il fatto che le attuali destinazioni urbanistiche, che interessano il vecchio edificio della fornace e tutta l'area circostante,  non permettono le ipotesi ventilate nei mesi scorsi (come ad esempio il commercio all'ingrosso) in quanto sull'area in questione oggi si possono prevedere tutta una serie di usi urbanistici, ma nessuno in modo esclusivo, ovvero è possibile esercitare licenza di commercio al dettaglio (e non all'ingrosso), pubblici esercizi, uffici, strutture per il verde e per il tempo libero e la cultura ma non singolarmente ed esclusivamente.

 

Per quello che riguarda l'immediato futuro ci si è preoccupati di sottolineare che la questione "fornace" venga assunta all'interno del PSC in tutta la sua rilevanza urbanistica e di impatto sul sistema economico e turistico della nostra città.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A questo riguardo sindaco e assessore hanno ribadito la valenza di quell'area come polo di attrazione turistica e a forte valenza pubblica, così come era stato più volte sottolineato nei mesi scorsi, raccogliendo il consenso delle associazioni presenti all'incontro odierno. 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -