Brisighella, primarie: Davide Missiroli candidato alle amministrative

Brisighella, primarie: Davide Missiroli candidato alle amministrative

BRISIGHELLA - Sarà Davide Missiroli il candidato ufficiale della lista civica "Insieme per Brisighella". Grazie al 65% dei consensi ottenuti durante le consultazioni primarie di domenica 14 dicembre, Davide Missiroli, espressione del partito democratico brisighellese, sarà il candidato a sindaco del centro sinistra. Il giovane esponente politico ha così stravinto sul suo diretto avversario, Guido Mondini, indipendente espresso dalla sinistra radicale, distanziandolo di oltre trecento preferenze.

 


I risultati

Davide Missiroli, su 811 voti espressi, ha ottenuto 516 preferenze totali mentre Guido Mondini ne ha totalizzate 290. Solo 3 sono state le schede bianche e 2 le nulle tutte ottenute nel capoluogo.

A Brisighella i voti sono stati 285 per Missiroli e 94 per Mondini, a Fognano Mondini ha invece ottenuto 175 preferenze mentre Missiroli 56, a San Cassiano 15 voti sono andati a Mondini e 43 a Missiroli, a San Martino 1 voto a Mondini e 52 a Missiroli. Nessuna preferenza è andata a Mondini a Marzeno mentre 19 voti li ha ottenuti Missiroli. Infine a Zattaglia e Villa Vezzano 5 preferenza sono andate a mondini e 61 a Missiroli.

 

Per il segretario locale del partito democratico "questo risultato risulta eclatante per la partecipazione al voto che ha superato di gran lunga quella delle primarie per Prodi circa 600 votanti e quella per Veltroni circa 400". Per Pier Damiano Montaguti "ha giovato l'aver aperto seggi in tutte le frazioni del territorio, ma non solo, perché nel capoluogo hanno votato 384 persone mentre nelle precedenti occasioni furono circa 200. Evidentemente - continuano dalla segreteria - la scelta del candidato a sindaco è una questione molto sentita, ed i cittadini hanno risposto in massa alle sollecitazioni dei candidati e di tutti quanti hanno collaborato. Un grazie - conclude - a tutti i volontari che hanno lavorato nei seggi, grazie al loro impegno oggi ci possiamo vantare di un successo indiscutibile e la cui portata nessuno può sminuire".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -