Cervia, rischia di annegare dopo un malore. Salvato un 70enne

Cervia, rischia di annegare dopo un malore. Salvato un 70enne

Cervia, rischia di annegare dopo un malore. Salvato un 70enne

RAVENNA - Ha accusato un malore mentre si trovava in mare ed è stato tratto in salvo dal bagnino di salvataggio. Un turista di 70 anni è stato ricoverato con il codice di massima gravità all'ospedale "Santa Maria delle Croci" di Ravenna, dove vi è giunto in ambulanza. Il fatto è avvenuto giovedì poco prima delle 10.30 a Pinarella di Cervia. Il villeggiante si trovava nello specchio d'acqua antistante il "Bagno Jolly numero 79" quando è caduto è finito sott'acqua per un malore.

 

Soccorso dal bagnino, è stato portato a riva e sottoposto alle cure dei sanitari del "118", intervenuti sul posto anche con l'elimedica decollata da Ravenna. Il paziente è poi stato caricato sull'ambulanza per il trasporto al pronto soccorso. Oltre ai sanitari, erano presenti anche i militari della Capitaneria di Porto per i rilievi di legge. Nel pomeriggio nuovo intervento a Punta Marina, nello specchio d'acqua antistante il bagno 50. Il paziente è stato trasportato all'ospedale.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -