Cervia, rischia di annegare dopo un malore. Salvato un 70enne

Cervia, rischia di annegare dopo un malore. Salvato un 70enne

Cervia, rischia di annegare dopo un malore. Salvato un 70enne

RAVENNA - Ha accusato un malore mentre si trovava in mare ed è stato tratto in salvo dal bagnino di salvataggio. Un turista di 70 anni è stato ricoverato con il codice di massima gravità all'ospedale "Santa Maria delle Croci" di Ravenna, dove vi è giunto in ambulanza. Il fatto è avvenuto giovedì poco prima delle 10.30 a Pinarella di Cervia. Il villeggiante si trovava nello specchio d'acqua antistante il "Bagno Jolly numero 79" quando è caduto è finito sott'acqua per un malore.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Soccorso dal bagnino, è stato portato a riva e sottoposto alle cure dei sanitari del "118", intervenuti sul posto anche con l'elimedica decollata da Ravenna. Il paziente è poi stato caricato sull'ambulanza per il trasporto al pronto soccorso. Oltre ai sanitari, erano presenti anche i militari della Capitaneria di Porto per i rilievi di legge. Nel pomeriggio nuovo intervento a Punta Marina, nello specchio d'acqua antistante il bagno 50. Il paziente è stato trasportato all'ospedale.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -