Cesena, scossa di terremoto in Appennino: magnitudo 2.5 Richter

Cesena, scossa di terremoto in Appennino: magnitudo 2.5 Richter

Cesena, scossa di terremoto in Appennino: magnitudo 2.5 Richter

CESENA - Torna a tremare la terra sull'Appennino cesenate, epicentro la scorsa settimana di uno sciame sismico durato circa 48 ore. I sismografi dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv) hanno registrato martedì mattina alle 7.23 una scossa di magnitudo 2.5 Richter. L'epicentro è stato localizzato ad una profondità di 7.4 chilometri nella zona di Bagno di Romagna e Verghereto. Non sono stati segnalati comunque danni a cose o persone.

 

La scorsa settimana gli abitanti della vallata del Savio e del Bidente avevano trascorso ore di paura e smarrimento. La scossa più forte dello sciame era stata misurata mercoledì scorso poco dopo la mezzanotte ed aveva avuto una magnitudo di 3.7 Richter, che equivale al IV - V grado della scala Mercalli. Un'altra scossa di magnitudo 3.2 si era  verificata alle 06.07.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -