Cesena: "Suoni del tempo", monologo di Giovanni Nadiani in prima assoluta

Cesena: "Suoni del tempo", monologo di Giovanni Nadiani in prima assoluta

CESENA - Il 12 luglio (ore 21, 30) al Chiostro di San Francesco è prevista, nell'ambito de I SUONI DEL TEMPO, la prima assoluta del nuovo monologo di Giovanni Nadiani, Rock & Racket, musicato dal vivo dal gruppo Faxtet: questa volta la lingua del poeta si muove fra dialetto e italiano da sms per condurre un riflessione amara, quasi grottesca, sul contrasto fra le mode culturali e l'appartenenza a radici profonde, apparentemente inconciliabili con l'avanzare dei tempi.

Un personaggio inatteso, comico, millantatore, esibizionista, che tuttavia tocca i nervi scoperti della nostra società, emerge dal testo: è Janko, musicista romagnolo sessantenne, autore di sgangherate teorie sull'evoluzione darwiniana della musica.

La voce di Nadiani dialoga con le note grintose e malinconiche di Faxtet, il quintetto dall'inconfondibile sound bluejazz.

In caso di pioggia lo spettacolo sarà spostato sul palcoscenico del Teatro Bonci.

 

GIOVANNI NADIANI è poeta in lingua e in dialetto romagnolo (Premio "Marin", Premio "Pascoli"), narratore, saggista e traduttore (Premio "San Gerolamo"). Recenti il suo volume di prose Spiccioli e la versione italiana delle liriche del poeta tedesco Matthis Politycki contenute nella raccolta La verità sui bevitori di whiskey. Ha realizzato alcuni audio-libri e spettacoli con il quintetto Faxtet.

 

FAXTET è un quintetto di "bluejazz" attivo dal 1990. Oltre a quattro album strumentali (il più recente è Selavì con la partecipazione di Riccardo Tesi), il gruppo ha realizzato numerosi audio-libri poi diventati spettacoli teatrali collaborando, tra gli altri, con Giovanni Nadiani, Ivano Marescotti, Elena Bucci e Matteo Belli, su testi di Lucarelli, Rigosi, Aldo Gianolio. Recentissime le musiche contenute nell'audio-libro L'Italia illustrata, poemetto di Daniele Gorret per la voce di Valeriano Gialli.

Faxtet è composto da: Andrea Bacchilega (batteria), Guido Leotta (sax e flauto), Tiziano Negrello (contrabbasso), Fabrizio Tarroni (chitarre), Alessandro Valentini (tromba e flicorno).

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -