Cesenatico: pesce 'fuori legge', controlli in una nota azienda

Cesenatico: pesce 'fuori legge', controlli in una nota azienda

CESENATICO - Blitz del personale della Capitaneria di porto di Rimini in una nota azienda di prodotti ittici di Cesenatico. I militari, che hanno operato insieme ai colleghi dell'Ufficio Circondariale di Cesenatico, hanno individuato una ventina di chili di gamberi di provenienza argentina privi dell'etichettatura prevista dalla legge a tutela dei consumatori. I prodotti erano destinati alla vendita al pubblico. Trovate anche vongole di peso inferiore a quello consentito.

 

Il titolare dell'azienda è stato sanzionato di 3.167 euro per i gamberi privi di etichettatura. I prodotti saranno controllati dai sanitari dell'Ausl. Per quanto concerne le vongole, che sono state sequestrate e donate in beneficenza all'istituto ‘Caritas' di Rimini, l'esercente è stato denunciato penalmente all'autorità giudiziaria.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -