Essere maestri in quarantena: la Piazza di "Io Partecipo" per raccontarsi

L'Assemblea legislativa ha attivato una Piazza online dedicata al tema educazione in quarantena su IoPartecipo + per rendere visibile a tutti il progetto nato in collaborazione con il Centro Manzi

Raccogliere testimonianze sull'esperienza educativa in quarantena mettendosi in ascolto degli insegnanti. L'Assemblea legislativa ha attivato una Piazza online dedicata al tema educazione in quarantena su IoPartecipo + per rendere visibile a tutti il progetto nato in collaborazione con il Centro Manzi. Filo conduttore della Piazza sono tre domande rivolte ai docenti delle scuole d'infanzia, primarie e secondarie di primo grado: che cosa hai imparato da questa crisi/di quale soluzione sei stato più soddisfatto/di cosa avresti bisogno se ci trovassimo ancora in lock down. Gli insegnanti hanno tempo fino al 31 dicembre per inviare le loro risposte o raccontare la propria esperienza (via facebook , o via mail a alessandra@zaffiria.it) al Centro Manzi , il centro dell'Assemblea dedicato al primo maestro d'Italia, che dal 2000 promuove iniziative culturali e di formazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Su Io Partecipo + verranno raccolti tutti i momenti di riflessione nonché le esperienze umane e professionali degli insegnanti che parteciperanno. Obiettivo dell'iniziativa è avere maggiori elementi di comprensione e analisi per l'ideazione di bandi e politiche mirate, inquadrando nel modo più accurato cosa è avvenuto nelle nostre classi e come è avvenuto. Alla fase di raccolta delle testimonianze seguirà una fase di confronto e analisi sino all’elaborazione di un documento di sintesi. Link alla Piazza: https://partecipazione.regione.emilia-romagna.it/maestri-come-alberto-manzi Per partecipare è possibile scrivere a alessandra@zaffiria.it, centromanzi@regione.emilia-romagna.it e https://www.facebook.com/centroalberto.manzi/

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -