FAENZA - Stasera la tradizionale 'Nott de Bisò' all'insegna della solidarietà

FAENZA - Stasera la tradizionale 'Nott de Bisò' all'insegna della solidarietà

FAENZA – Mercoledì sera nel pieno rispetto della giornata di lutto nazionale ed europeo in memoria delle vittime del terribile maremoto che il 26 dicembre scorso ha colpito il Sudest asiatico, il Comune di Faenza esporrà su tutti gli edifici pubblici le bandiere italiane ed europee a mezz’asta, mentre a mezzogiorno sospenderà per tre minuti l’attività dei propri uffici sostituiti da altrettanti minuti di silenzio.

Inoltre, l’Amministrazione comunale e il Comitato Palio, insieme ai Rioni e al Gruppo municipale del Niballo, in occasione della tradizionale Nott de Bisò, in programma dalle ore 16.30 alle 24.00, ha predisposto due punti di raccolta offerte, allestiti presso il palco della manifestazione, quale gesto concreto di solidarietà a favore delle citate popolazioni asiatiche.

Tali offerte saranno messe a disposizione di Medici Senza Frontiere, l’associazione non governativa internazionale che nel giugno scorso, in occasione del Palio del Niballo, aveva collaborato con il Comune e il Comitato Palio ricevendo un concreto contributo a sostegno del proprio progetto di assistenza sanitaria nella Repubblica Democratica del Congo.

In collaborazione con Banca di Credito Cooperativo Ravennate e Imolese, le offerte raccolte verranno versate sull’apposito conto corrente n. 116071 (coordinate bancarie: nr. 08542 - 23700 - 000000116071 - H); sullo stesso, cittadini, imprese ed associazioni potranno versare ulteriori contributi fino al 31 gennaio 2005.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -