Forlì: si schianta contro la celletta della Madonna del Fuoco e muore

Forlì: si schianta contro la celletta della Madonna del Fuoco e muore

Forlì: si schianta contro la celletta della Madonna del Fuoco e muore

FORLI' - Ha perso il controllo del "Mitsubishi Pajero" con il quale stava percorrendo via Firenze in direzione Castrocaro ed è scivolato sul rivale del fossato che costeggia la carreggiata andando a sbattere violentemente contro il muro del ponticello in cemento della celletta della Madonna del Fuoco inaugurata domenica scorsa. E' morto così Romano Cortesi, 72 anni, noto negoziante di Castrocaro. L'incidente si è verificato mercoledì mattina, intorno alle 12.30.

 

> GALLERIA FOTOGRAFICA

 

Sul posto, insieme ai Vigili del Fuoco, sono intervenuti i sanitari ‘118' che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del conducente, ed i Vigili del Fuoco. Cortesi si stava presumibilmente recando nel suo 'caccia e pesca' di Castrocaro dopo aver fatto acquisti in un magazzino. Nell'auto, infatti, sono stati trovati richiami per uccelli, cartucce ed altro materiale.  Molti conoscenti in transito in via Firenze hanno subito intuito il dramma dopo aver visto il suv incidentato.

 

Sulla dinamica dell'incidente indagano gli agenti del Reparto Infortunistica della locale Polizia Municipale. L'uscita di strada sembra compatibile con una fatale distrazione o un improvviso malore. Una parziale risposta potrebbe arrivare dall'autopsia. Sull'asfalto, inoltre, non ci sono segni di frenata o di un tentativo del conducente di riportare l'auto in carreggiata. Ancora al vaglio degli inquirenti se l'armaiolo 72enne indossasse in quel momento le cinture di sicurezza.


Commenti

    Notizie di oggi

      I più letti della settimana

      -
      -