Gradimento dei sindaci, Matteucci e Masini tra i top ten

Gradimento dei sindaci, Matteucci e Masini tra i top ten

Gradimento in crescita per il sindaco di Forlì, Nadia Masini

Sono dati che presentano qualche sorpresa quelli diffusi dal "Sole 24 ore" sul gradimento di presidentei di regione, di provincia e sindaci in Italia. Fabrizio Matteucci, sindaco di Ravenna, è il sindaco più apprezzato in Romagna con il 65% di consenso tra i cittadini, solo due punti in più di Nadia Masini, che a sorpresa secondo la classifica del ‘Sole' sale al 63% di consenso (contro il 52,5% del 2007), a dispetto della sconfitta rimediata alle primarie del Pd.

 

Nadia Masini, secondo la rilevazione svolta da Ipr Marketing per l'autorevole quotidiano economico-finanziario, fa addirittura meglio del giorno delle elezioni, quando ottenne il 58,7% dei voti con la sua coalizione di centrosinistra.

 

L'altro sindaco di capoluogo in Romagna, il riminese Alberto Ravaioli, è molto più indietro degli altri due colleghi, con il 54% dei consensi, in crescita rispetto al consenso ottenuto alle elezioni (51,1%) e rispetto alla rilevazione del 2007 (che segnava un negativo 47%).

 

Fabrizio Matteucci a Ravenna, con il suo 65% si piazza all'ottavo posto in Italia (pur facendo peggio del ‘bulgaro' 68,9% ottenuto alle elezioni amministrative del 2006), mentre Nadia Masini è al decimo posto in Italia nel classifica del gradimento dei sindaci di comuni capoluogo. 

Commenti (35)

  • Avatar anonimo di d_a_v_i_d_e
    d_a_v_i_d_e

    Non importa se sono di dx o di sx, ho solo criticato la Masini con DATI DI FATTO che come immaginavo non hai possibilità di smentire e che sono sotto gli occhi di tutti. Ma il vero obiettivo non è lei, che anzi mi fa pena, ma il sistema di potere che ha le mani in pasta ovunque. Ammetto che in altri tempi questo sistema aveva pur fatto buone cose, e quindi lo sopportavo, ma ora sta mandando tutto in malora. La cosa più grave è che la Masini ha dimostrato di non amare questa città, non gliene frega niente, come voialtri, che ora vi azzuffate sul candidato sindaco solo perchè non è uno del giro. 1) Vorrei proprio che tu mi dicessi "cosa a Forlì si è fatto di buono", ci metteresti ben poco tempo! 2)Ho citato Bologna perchè se è caduta la capitale del comunismo vuol dire che può succedere ovunque - e poi là ci sono quelli che vi manovrano dall'alto. 3)Che la Masini piaccia al popolo della sinistra ho seri dubbi, come le primarie hanno dimostrato. Essendo indifendibile molte persono di sx irriducibili che conosco si sono buttati sul nuovo come fosse il salvatore della patria. 4)La mia famiglia è forlivese da sempre. Non abbandonerò mai la mia città che adoro, dovete capire che NON E' ROBA VOSTRA.

  • Avatar anonimo di red wolf
    red wolf

    Mi tremano le gambe dalla paura guarda..... A me interessa Forlì, non Bologna, sinceramente. Io lavoro qui per il PD. Comunque io non stò a discutere con gente che non riesce a vedere cosa a Forlì si è fatto di buono.... Sinceramente ho visto che la maggior parte delle volte con alcuni si rivela una perdita di tempo. Comquneu non ti preoccupare, il mio orgoglio è intatto e sicuramente non saranno delle affermazioni a ferirlo. Comunque io ripeto sempre: se Forlì non vi piace perchè non vi spostate? Catanzaro, Palermo, Venezia ecc.... Il sondaggio ha deto una cosa ben chiara, al popolo della Sinistra la Masini piace. Comuqnuenon penso che tu sia di sinistra, o sbaglio anche qui?

  • Avatar anonimo di d_a_v_i_d_e
    d_a_v_i_d_e

    Red wolf, mi fa piacere averti punto nell'orgoglio. Primo, nel mio intervento non ho fatto alcun accenno in favore della "destra", ho ribadito solo un concetto che anche i muri ormai direbbero, cioè il fallimento assoluto di questo ormai logoro sistema di potere di cui tu sembri fare parte o cmq essere un grande estimatore. Come puoi controbattere a questi dati incontrovertibili:1) piazza Saffi, Regnoli, Mazzini, Ravegnana diventati territori off limits alla mercè dei nuovi forlivesi di lingua araba; 2)Negozi storici che chiudono in continuazione; 3) impotenza e silenzio sulla sanità in via di trasloco verso Cesena; 4)impotenza e silenzio sul furto aeroportuale di Bologna; 5) mancanza assoluta di trasparenza sulle vicende urbanistiche/iper/campus; 6)declino pure nel campo agricolo-fiera, dove eravamo leader regionali; 7)collegamenti verso il mare e le valli da '800; 8)mostre di pittura nel nulla di un progetto per i turisti ... e mi fermo qui... Come vedi io rispondo con fatti, non con l'ideologia. Se la Masini governava bene ero solo contento, non credo che la soluzione sia Balzani. La gente comincia a svegliarsi. Con sincerità, un po' di alternanza Vi farebbe molto bene. Ti ricorda niente Guazzaloca? Sei così sicuro che a Bologna vincerà la sinistra? Sei terrorizzato dallo scenario nazionale, un PD che da un ipotetico 50% ora è al 20! Consolatevi pure con la resistenza nelle Terre Rosse di Romagna, le poche ormai rimaste.

  • Avatar anonimo di Paolo1
    Paolo1

    Ancora con commenti che delegittimano Balzani? Certo che per certa gente ogni pretesto è buono. qua forlì è al nono posto e ravenna al ventesimo http://www.romagnaoggi.it/forli/2009/1/13/112656/ vediamo chi la spara piu grossa

  • Avatar anonimo di Roberto S
    Roberto S

    Carissimi Scipione e Mirko, al di la delle battute mi state simpatici (non scherzo!) Il sunto della storia dovrebbe essere che indifferentemente dalla forma di partito e dalla sua organizzazione il prossimo Sindaco di Forlì dovrà dare risposte concrete ai problemi di tutti i giorni... e credetemi questi problemi non hanno colore politico ma semplicemente necessitano di risposte concrete Grazie per avermi aiutato a comprendere, con sincerità!

  • Avatar anonimo di scipione
    scipione

    @ Roberto S non so se andreotti morirà democristiano, ti garantisco che io non voglio morire DC e questo PD non è di sinistra, non è laico, non è progressista...essenzialmente non è ...e la gente se ne sta accorgendo. Con il dettaglio che la DC tra Cencelli e poltrone stava in piedi, noi no.

  • Avatar anonimo di Mirko Morelli 79
    Mirko Morelli 79

    evidentemente Roberto non capisci le provocazioni ma siccome non capire non è un reato te la spiego: di questo passo, con questa non linea veltroniana il PD rischia di implodere e fare mille passi indietro ritornando al passato e cancellando tutto in un colpo solo! Chiaro ora? yes you can.

  • Avatar anonimo di Roberto S
    Roberto S

    Caro Mirko, forse hai ragione... la tua considerazione finale sembra proprio il regalo di buon compleanno per i novant'anni di nonno Andreotti... forse avrà ancora speranze di morire democristiano! Scusa la battuta ma mi hai fatto venire i brividi...

  • Avatar anonimo di red wolf
    red wolf

    D_a_v_i_d_E penso che la bestemmia peggiore sarebbe dire che la destra sarebbe capace di governare Forlì. Comunque ti tolgo una preoccupazione, queste terre rimarranno rosse, mi spiace tanto per te. mi fa veramente ridere che quando i sondaggi facevano comodo a qualcuno di destra venivano sparsi ai quattro venti, ora che danno vincente il Sindaco si dice che sono stati fatti male. Bah nn so che dire....... Vediamo se la destra saprà trovare un candidato comune (dubito)

  • Avatar anonimo di livio76
    livio76

    Cari Tutti, il "24Ore -Il Sole" fa i suoi sondaggi per strada e beato a chi capita rispondere. Per me il responso delle urne è quello che conta.Vedremo ad Aprile, chi vincerà. Sicuro che due liste PD sarebbe bello vederle a Forlì: Squadra Balzani v. Squadra Masini vittoria al Centro Destra.Saluti.

  • Avatar anonimo di Mirko Morelli 79
    Mirko Morelli 79

    Roberto S...ma basta con questo yes we can e col partito all'americana, i comitati elettorali senza gruppi dirigenti e la democrazia diretta esasperata!!! Siamo in Italia! Il PD dev'essere un partito. Se ti tesseri decidi i candidati del partito se no voti alle elezioni come tutti gli altri cittadini. Si è visto come è vincente il modello Veltroni... di questo passo manco a DS e Margherita... Torneranno PCI e DC. E non è detto che sia un male!

  • Avatar anonimo di scipione
    scipione

    caro Roberto S la debolezza del candidato non ha a che vedere con la sua persona, stimabilissima, ma con la struttura del partito che l'appoggia. Non credo che le tossine delle primarie siano riassorbibili nel poco tempo che rimane per la formazione di squadre e programma. Di fronte a una debolezza strutturale del PD e a un candidato che faticherà non poco a trovare la quadra, confesso di provare una certa inquietudine. Ricordati che dei 12000 che hanno votato il 14 ottobre solo 5500 sono tornati a votare, l'idea di un partito partecipato mi sembra vada messa in discussione.

  • Avatar anonimo di Luca
    Luca

    Meglio la versione inglese "Yes we can" che il "Si può fare" italiano di Veltroni, visto i risultati che ha portato.. Magari Balzani può lanciare la versione romagnola: "Us po' fè" :)

  • Avatar anonimo di Roberto S
    Roberto S

    Caro Scipione, non sono d'accordo con te quando sostieni che il Prof. Balzani è un candidato debole... se intendi debolezza il fatto che non è un professionista della politica... bè puoi aver ragione! Credo solamente che si debba attendere di conoscere meglio ed in profondità il programma e le persone che lo accompagneranno nella avventura della campagna elettorale. Io direi che è rimasto sorpreso dagli eventi ma sicuramente avrà modo di farsi conoscere... Se il prof. Balzani parte dalla base di 8.000-44 (i voti della Destra che lo hanno fatto vincere... è una battuta!) tutti compatti, beh il candidato (o i candidati) delle altre parti politiche avranno comunque il loro lavoro da fare per batterlo... Come ultima nota mi pare che il Prof. Balzani sia l'applicazione pratica dello slogan del PD " yes we can".

  • Avatar anonimo di Luca
    Luca

    Il fatto è che queste classifiche vengono fatte in modo un po' grossolano, non è un sondaggio d'opinione. E comunque le primarie hanno richiamato 8.000 persone, mentre i forlivesi sono almeno 110.000. Gli altri 102.000 cosa pensano davvero non lo sa nessuno...

  • Avatar anonimo di bab2
    bab2

    ma Romagnaoggi.it non è che per caso è sponsorizzato dal PD? Certi titoli sparati in prima pagina oltre che falsi, come le primarie dimostrano, sono di una faziosità disgustante...

  • Avatar anonimo di d_a_v_i_d_e
    d_a_v_i_d_e

    Per favore, siete patetici! Affermare che la Masini è uno dei sindaci più apprezzati, alla luce delle ultime vicende, primarie comprese, non può che essere considerato come una bestemmia! I gradimenti sono così alti perchè in queste terre rosse (fino ad ora) si sa che hanno sempre votato da una parte... E' evidente che i gradimenti rispecchiano la percentuale della base elettorale, vedi i risultati bulgari di Ravenna, la città più rossa d'Italia! Per quale motivo secondo voi il sindaco di Rimini è così indietro? Perchè non è così rossa come Forlì e Ravenna. Sembrate come Veltroni quando di fronte alle piazze gremite diceva di essere lui avanti, poi si è visto quali erano i sondaggi giusti.

  • Avatar anonimo di sefossi
    sefossi

    bene bene, questo sondaggio conferma che a questo punto sarebbe necessario ed urgente rifare le primarie.....tante volte.....sino a quando non vince la Masini....

  • Avatar anonimo di scipione
    scipione

    Brenno sei proprio uno che MALPENSA... :-)

  • Avatar anonimo di Brenno
    Brenno

    ma chi han sentito per questo sondaggio...i sostenitori forlivesi dell'udc ?? :-)) forza lega.

  • Avatar anonimo di scipione
    scipione

    Complimenti a chi ha spaccato un partito con lo slogan "tanto non vince la Masini". Ora ci ritroviamo con un candidato debole, che a fatica potrà ricompattare il partito e presterà il fianco ad attacchi terrificanti dal centro destra (avete talmente malgovernato da non confermare il vostro sindaco..."). Ma naturalmente Nadia era la vecchia politica che aveva fatto il suo tempo. La nuova ha portato il PD ai brillanti risultati in Abruzzo, all'esplosione della Sardegna, a sondaggi che ci danno vicini al 25%. Come direbbe Moretti continuiamo così....

  • Avatar anonimo di danieleciak
    danieleciak

    Sono proprio contento. Te lo meriti NADIA. Daniele.

  • Avatar anonimo di Roberto S
    Roberto S

    Caro RedWolf, il fatto che sia rimasto deluso dalla gestione del nostro Sindaco è relativo al fatto che le attese e le aspettative che personalmente avevo quando ho votato l'attuale Sindaco non sono state rispettate... può darsi che fossi troppo esigente io. In ogni caso se dalle primarie fosse uscito il nome dell'On. Masini, lo avrei sicuramente rivotato. Questo non vuol dire che io sia in contraddizione... faccio un bilancio dell'operato della giunta (e grossi problemi ci sono stati in varie occasioni... Verdi ecc.) e soprattutto valuto senza tessere di partito l'operato della parte politica alla quale mi sento di appartenere... Credo si chiami autocritica

  • Avatar anonimo di Davide1
    Davide1

    Scusate, credo di essermi spiegato male. Il sondaggio per me è affidabile (ovviamente come tutti i sondaggi può avere degli scostamenti dalla realtà + o – significativi). Voglio solo dire che se mi avessero chiesto cosa pensi della Masini Sindaco, avrei dato un giudizio positivo. Questo non toglie che posso aver “votato” Balzani alle primarie. Il mio esempio vuol dimostrare che i due dati non sono in contrapposizione, anzi secondo me sono compatibili. Nello specifico credo che le primarie abbiano sensibilizzato la gente sulle cose fatte dall’amministrazione comunale e questo spiega l’aumento del gradimento della Masini. Credo che quello che teorizza Veltroni, ossia che le primarie sono un strumento anche per aumentare la visibilità sulle politiche del PD, sia corretto. Anche lo stesso Balzani (io presente alla sua “prima”) ha riconosciuto che la Masini ha governato bene. Tutto qui, non volevo mettere in discussione il sondaggio, anche se personalmente non mi fido dei sondaggi (TUTTI), soprattutto di quelli di carattere “politico” perché molte variabili possono incidere sul risultato finale (il momento, il tipo di domande, la metodologia campionari, la veridicità delle risposte ecc…) e perché nella storia (anche recente) si sono dimostrati spesso inaffidabili. Onestamente credo anche che per tattica politica la destra non abbia per niente piacere che Balzani abbia vinto. Vi ricordate i commenti dei vari Nervegna, Bartoletti, Bartolini quando si candidò Balzani? Bravo ma sarà spazzato via dall’apparato (come dire il PD non si sa rinnovare). Oggi invece si devono ricrede e fare i conti con un candidato meno attaccabile e più insidioso sul loro elettorato. Io se fossi un leader della Pdl forlivese avrei preferito di gran lunga fare la campagna elettorale contro la Masini. Ma molto probabilmente sbaglio...

  • Avatar anonimo di red wolf
    red wolf

    Se unò è deluso non è un giudizio positivo, che dici? Comunque le classifiche confermano che siamo sempre ai primi posti in Emilia Romagna. La gestione della città di Forlì è stata buona e l'apprezzamento del Sindaco lo dimostra. Quindi Balzani dovrà cercare di non dare un forte segnale di discontinuità, sennò alle elezioni in Pd fa un bel botto insieme a lui. Lo dico, lo ribadisco, ma non viene recepito.

  • Avatar anonimo di Roberto S
    Roberto S

    Carissimi Red Wolf e Mirko, so benissimo come tecnicamente vengono fatti i sondaggi, qualche esame di statistica l'ho superato... e men che meno ho la pretesa di rappresentare qualcun altro (o qualche cosa d'altro) se non me stesso! Mi sono spiegato male... Vorrei conoscere come sono state formulate le risposte, in quanto fra coloro che hanno espresso gradimento per il ns. Sindaco magari non tutti sono entusiasti, magari qualcuno è un pò deluso (come me...) é ovvio che anche io avrei dato un giudizio appena positivo, quindi sarei anche io tra la maggioranza, forse con qualche differenza da voi... Grazie per avermi letto! P.s. Se non ricordo male lo stesso sondaggio del sole 24ore di anni fa (gestione Rusticali) dava Forlì ai primi 4 o 5 pòosti a livello nazionale... Come mai siamo retrocessi?

  • Avatar anonimo di Mirko Morelli 79
    Mirko Morelli 79

    Caro Roberto S...mica tu sei TUTTI i cittadini di forlì...un pò di umiltè!

  • Avatar anonimo di red wolf
    red wolf

    Lo sai ROberto che i sondaggi si fanno su un campione di persone? Ti devono proprio intervistare a te per dire che la Nadia ha lavorato bene? La Nadia ha pagato per una campagna volta a distruggere ciò che aveva fatto, una campagna CONTRO il partito e i loro tesserati, che lavorano ogni giorno nel partito. Guardiamo indietro roberto, Non scavalchiamo un forte ostacolo. Per Davide: il sondaggio dice una cosa: La Masini a Forlì piace, non trovarci chiavi di lettura che non ci sono... quando i sondaggi facevano comodo a Balzani venivano sbandierati subito, quando invece danno vincente la Masini, sono sbagliati. bah... Adesso robertino non potrà portare avanti la retorica della discontinuità, sennò perde anche se con tutti i voti del PD. Ultimo commento: Che campioni!!!!

  • Avatar anonimo di Roberto S
    Roberto S

    Mamma mia, ancora con questa storia... Vorrei sapere su che basi è stato fatto il sondaggio, come sono state poste le domande... e vorrei anche sapere quanti tra di voi sono stati effettivamente intervistati... a me non ha chiesto nulla nessuno e comunque come ho già avuto modo di sottolineare l'on. Masini ha svolto il suo mandato in modo appena sufficiente. Da una personalità di alto profilo forse ci si attendeva di più. Probabilmente ha pagato anche per colpe non sue, magari anche l'intensa attività progettuale del precedente sindaco... mah! Guardiamo avanti!

  • Avatar anonimo di Luca
    Luca

    Sono d'accordo con tutti, ma mettiamoci d'accordo: le classifiche del sole24ore valgono solo quando parlano male di Forlì o anche quando ci sono dati positivi come questo? Questo dato sarebbe positivo per il Pd se la masini non avesse perso le primarie ovviamente.ò.