Imola: infortunio mortale, il cordoglio della Provincia di Bologna

Imola: infortunio mortale, il cordoglio della Provincia di Bologna

IMOLA - Il vice presidente, Giacomo Venturi, esprime il cordoglio della Provincia di Bologna per l'ennesima morte sul lavoro che ha colpito, questa volta, un giovane operaio  romeno,  rimasto schiacciato dal muletto che stava  guidando. L'incidente è avvenuto nella nottata tra mercoledì e giovedì a  Sasso Morelli di Imola, all'interno  dell'azienda agricola  "Sapori della natura".  Il lavoratore immigrato,  di appena 21 anni, risultava regolarmente assunto. Secondo i primi  accertamenti,  al momento dell'incidente  non  aveva la cintura di sicurezza allacciata.

 

"Fermo restando che dovrà essere l'indagine della magistratura a fare piena luce  sull'accaduto  e  a  stabilire  le eventuali responsabilità - osserva Venturi - questa tragedia  ripropone, in maniera drammatica, l'esigenza che tutti  i  soggetti coinvolti - dalle aziende, ai sindacati, dagli organismi preposti  ai  controlli  alle istituzioni - compiano ogni sforzo, sul piano della  prevenzione,  della  formazione e della cultura della sicurezza, per interrompere lo stillicidio di morti sul lavoro, che è inaccettabile per un paese  civile  come  l'Italia e per una società all'avanguardia come quella bolognese".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -