Litigio in sala parto, bimbo muore dopo 2 giorni: i genitori denunciano

Litigio in sala parto, bimbo muore dopo 2 giorni: i genitori denunciano

Giallo al policlinico Casilino di Roma dove un neonato è morto dopo un diverbio tra le ostetriche. Il piccolo si è spento due giorni dopo il parto per effetto dei disturbi metabolici derivati dalle difficoltà del parto, sembrerebbe.

 

Ecco perchè allora i genitori si sono rivolti alla magistratura, denunciando il caso e chiedendo che venga fatta chiarezza sulle cause della morte. La madre disperata colpita da questa disgrazia è una ragazza di 26 anni già madre di due bimbe di 6 e 3 anni. Il terzo figlio si chiamerà Jacopo.

 

Alla 35esima settimana di gravidanza e con un cesareo già programmato per il 7 settembre, la donna avverte però un forte dolore e contrazioni, così decide di recarsi in ospedale assieme al marito, che però è in ferie e non è in servizio. Qui al momento del parto arriva il diverbio tra una ginecologa e le ostretiche.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -