Lugo: Openfly 2008, i complimenti di Bertolaso

Lugo: Openfly 2008, i complimenti di Bertolaso

Lugo: Openfly 2008, i complimenti di Bertolaso

LUGO - Il fax è giunto ieri, mercoledì 9 luglio, alla sede dell'Aeroclub Francesco Baracca di Villa San Martino. Il foglio, a firma di Guido Bertolaso, capo del Dipartimento Nazionale della Protezione Civile, indirizzato a Giovanni Baracca, presidente dell'Aeroclub, sottolinea l'importanza della manifestazione "Open Fly - Memorial Francesco Baracca" organizzata domenica 6 luglio, con il contributo di Esercito e Aeronautica Militare ed il supporto di enti ed istituzioni, prima fra tutte il comune di Lugo.

 

"Caro Presidente - si legge nel testo - impegni già assunti non mi hanno consentito di partecipare alla manifestazione per il 90° Anniversario della scomparsa della MOVM (Medaglia d'onore al Valor Militare - ndr) Francesco Baracca ed alla cerimonia per l'assegnazione del premio Andrea Golfera ad un equipaggio del 15° Stormo dell'Aeronautica Militare.

 

Il Gen. Luciano Massetti, che mi ha rappresentato mi ha però informato della grande partecipazione di pubblico ed autorità, che sottolinea ancora una volta la vicinanza alla figura di questo indimenticabile asso dell'aviazione italiana ed alla memoria di Andrea Golfera, che lo scorso anno ha perso la vita nel corso della campagna antincendi boschivi.

Il successo di una manifestazione del genere non avviene per caso, ma evidenzia il grande impegno di chi la organizza con il contributo di tanti.

 

Voglia quindi accettare i sensi del mio apprezzamento per l'impegno che ha profuso e per quello del personale dell'Aeroclub di Lugo di Romagna che, come in occasione delle esequie di Andrea Golfera, ha dato tanto per la buona riuscita della manifestazione".

La manifestazione, inserita nel novero degli eventi civili dedicati al volo, più importanti a livello nazionale, ha attirato circa 6.500 presenze.  "I contatti sul sito dedicato www.eliexpo.it sono stati oltre 60.000 - rivela Giovanni Baracca, presidente dell'Aeroclub Baracca, organizzatore del Memorial Day. "Nell'arco della giornata il flusso di visitatori ha toccato punte  di 15.000 persone.

 

La soddisfazione è piena. Per questo voglio ringraziare tutti coloro che hanno contribuito a rendere possibile la manifestazione.

 

Intanto le Associazioni d'Arma ed i MASCI che hanno predisposto il materiale sul sedime aeroportuale. Gli scout, in particolare, anche per la raccolta di fondi attivata in collaborazione con l'associazione Insieme per il Benin e l'Ipercoop di Lugo che ha  effettuato la distribuzione dell'acqua, svolta anche da Romagna Acque, opera particolarmente importante in una giornata con punte di caldo fino a 35°C.

 

 

 

Poi i volontari della Protezione Civile locale e Provinciale nonché il personale del 118 e la struttura regionale della Protezione Civile per l'apporto di uomini e mezzi,

la Prefettura per il coordinamento ed il Comune di Lugo per l'ausilio fornito anche tramite la Polizia Municipale, la Polizia di Stato e i Carabinieri oltre ai soci dell'Aero Club ai quali va un ringraziamento speciale per l'impegno, la passione e la continuità nell'organizzare eventi di tale portata".

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Fortunato Galtieri
    Fortunato Galtieri

    Gentili Signori, desidero precisarVi che "M.O.V.M." non significa: "Medaglia d'onore al Valor Militare", bensì: "Medaglia d'Oro al Valor Militare". E Voi, di Lugo, queste cose dovreste saperle meglio di altri, giacché la Vostra Città è 'Patria' di ben 6 Medaglie d'Oro al Valor Militare (l'ultima delle quali, in ordine cronologico, il S.Ten.(T.O.) Pietro Gramigna, ho avuto l'onore di conoscerla). Cordiali saluti, Fortunato Galtieri (www.fortunatogaltieri.it)

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -