Superbike, Biaggi guarda a Imola: "I risultati ci danno fiducia"

Max Biaggi si concentra per il secondo round del mondiale Superbike, in programma a Imola l'ultimo weekend di marzo. Un tracciato che evoca bei ricordi al "Corsaro"

Max Biaggi si concentra per il secondo round del mondiale Superbike, in programma a Imola l'ultimo weekend di marzo. Un tracciato che evoca bei ricordi al “Corsaro”: nel 2010 infatti ha conquistato il titolo al termine di una stagione ricca di successi. L'inizio di stagione è stato entusiasmante con una vittoria e il secondo posto a Phillip Island, risultati, ha spiegato Biaggi, “che ci hanno ripagato di tutto il lavoro svolto durante il weekend”.

Due podi che “ci fanno ben sperare, perché quando inizi la stagione vincendo l’atmosfera è positiva”. Anche il feeling con la nuova squadra, guidata da Aligi Deganello, è sembrato ottimo: “Se è vero che il buon giorno si vede dal mattino, siamo partiti con il piede giusto. Con Aligi e con i meccanici si è instaurato da subito un bel rapporto, nonostante il poco tempo a disposizione per amalgamare il nuovo team”. “E’ stato importante capire dall’inizio cosa mi servisse e come la squadra dovesse lavorare per aiutarmi ad ottenerlo, i risultati della prima gara ci danno fiducia per il resto del campionato”, ha aggiunto Biaggi.

Per il compagno di squadra Eugene Laverty, quello australiano è stato un weekend difficile: “Non è stato un inizio dei più semplici. Lo scorso anno, nella mia stagione di debutto, mi sono tolto delle belle soddisfazioni, con vari podi e le due vittorie di Monza, ma se voglio lottare per il titolo devo essere costante da subito, salendo sul podio e vincendo ancora più gare”.

Il pensiero di Eugene va già alla prossima gara: “Gli avversari sono davvero tosti, a partire del mio compagno di box Max Biaggi ed il campione 2011 Carlos Checa. Da quando sono arrivato nel Team Aprilia so di avere la moto e tutte le carte in regola per poter puntare alla vittoria del Mondiale. In Australia non sono riuscito ad esprimere il mio potenziale, complice l’infortunio rimediato durante i test che ha condizionato tutto il lavoro. Per me la stagione inizia dalla prossima gara di Imola”.

Max Biaggi
superbike

Commenti