giovedì, 17 aprile

Addio all'ex presidente della Repubblica Oscar Luigi Scalfaro

Si è spento nel cuore della nottata tra sabato e domenica il presidente emerito della Repubblica, Oscar Luigi Scalfaro. Aveva 93 anni. I funerali si svolgeranno in forma privata lunedì alle 14 nella chiesa di Santa Maria in Trastevere, a Roma.

Si è spento nel cuore della nottata tra sabato e domenica il presidente emerito della Repubblica, Oscar Luigi Scalfaro. Aveva 93 anni. I funerali si svolgeranno in forma privata lunedì alle 14 nella chiesa di Santa Maria in Trastevere, a Roma. Sempre lunedì, dalle 10.30 alle 13.30, sarà allestita una camera ardente nella chiesa di Sant'Egidio. Scalfaro venne eletto presidente della Repubblica nel 1992, quando sedette sul banco  principale di Montecitorio dal 24 aprile al 25 maggio.

Fu eletto capo dello Stato due giorni dopo la strage di Capaci, in cui persero la vita il giudice Giovanni Falcone, la moglie e gli uomini della scorta. Celebre la sua frase “non ci sto”, pronunciata la sera del 3 novembre 1993 a reti unificate, per difendersi dalle accuse di avere gestito fondi neri ad uso personale nell'epoca in cui era stato ministro dell'Interno.

Oscar Luigi Scalfaro
morti

Commenti