Palazzuolo, torna il medioevo alla Corte degli Ubaldini

Palazzuolo, torna il medioevo alla Corte degli Ubaldini

Palazzuolo, torna il medioevo alla Corte degli Ubaldini

PALAZZUOLO - Dopo il primo week-end ritorna il medioevo alla corte degli Ubaldini. Da venerdì 22 a domenica 24 luglio, a Palazzuolo sul Senio, ritorna, per il 15° anno,  la manifestazione storica ed in costume che riporta in vita il medioevo. Quest'anno il tema scelto è quello di "Camelot - Attenti a ciò che desiderate perché potreste ottenerlo".

 

Le leggende bretoni trovano la loro origine dalle guerre combattute nel V° secolo tra Bretoni e Anglo-Sassoni, e nei secoli successivi si arricchiscono e si trasfigurano in vicende di pura fantasia, dense di elementi mitici, cavallereschi, religiosi ed amorosi. L'antica Britannia del VI secolo d.C. è così lo scenario  in cui si svolge la manifestazione palazzuolese.

 

Re Artù è il cavaliere errante che viaggia alla ricerca di prove avventurose sempre più difficili per esaltare se stesso e conquistare la donna amata. Artù, Mago Merlino, i Cavalieri della Tavola Rotonda, Lancillotto e Ginevra, Tristano e Isotta, il Santo Graal, la Fata Morgana e molti altri sono i protagonisti di una saga immortale, avvolta nel fascino di luoghi che ancor oggi conservano una particolare magia e che si potranno incontrare durante questo viaggio nel tempo palazzuolese.

 

E così a Palazzuolo chiunque vorrà potrà immergersi nella surreale atmosfera di pittoreschi villaggi, bucolici specchi d'acqua, paesaggi irreali, scenari di vita cavalleresca, vicende amorose, figure leggendarie e personaggi storici. Potrà provare ad estrarre la "spada nella roccia", combattere con Excalibur, assistere a spettacoli fiabeschi, incontrare Merlino o la Dama del Lago o anche solo desiderare un amore, un incontro, una vittoria, una vita migliore, la capacità di prevedere il futuro, un aspetto diverso ma attenti perché ciò che desiderate potreste ottenerlo! Il gran finale è previsto nel pomeriggio di domenica quando si terrà il suggestivo Palio della campana, in cui le fazioni dei guelfi e dei ghibellini si daranno battaglia a suon di colpi di catapulta e dispute in armi e costume.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -