RAVENNA - Acqua e vita, 10mila euro in arrivo dalla Provincia

RAVENNA - Acqua e vita, 10mila euro in arrivo dalla Provincia

RAVENNA - La giunta provinciale approvando un contributo di 10 mila euro, ha deciso di sostenere la realizzazione di un progetto presentato dall’associazione internazionale dei volontari laici (L.V.A.) denominato "Acqua è vita" che prevede l’installazione di due pompe eoliche nel territorio di Manaka, nel nord del Mali, per consentire a quell’area africana di rifornirsi della risorsa più preziosa per la vita e per lo sviluppo: l’acqua.

Il progetto, con costi relativamente contenuti, introduce aspetti importanti d’innovazione: l’uso di fonti energetiche rinnovabili, in quell’area largamente disponibili, per dotare quel territorio di una risorsa primaria.

"Con questo progetto – dichiara il presidente della Provincia Francesco Giangrandi – intendiamo sostenere un’iniziativa di cooperazione umanitaria nei confronti di una delle aree più povere del mondo con un intervento non meramente assistenziale ma capace di assicurare nel tempo nuove condizioni di vita e potenzialità di sviluppo.

Un modello di aiuto che sta determinando risultati significativi. Tale azione è coerente con un impegno consistente della Provincia nel campo della cooperazione decentrata e degli aiuti umanitari. Nel bilancio 2004 della Provincia, grazie anche a finanziamenti europei, statali e regionali, quasi lo 0,5 % delle risorse correnti complessive hanno avuto questa finalità".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -