Ravenna, caffè e aperitivo si bevono in 'scatola'

Ravenna, caffè e aperitivo si bevono in 'scatola'

Ravenna, caffè e aperitivo si bevono in 'scatola'

L'aperitivo si consuma in ‘scatola' nel centro storico di Ravenna. Il Comune ha presentato al pubblico e alla stampa i nuovi dehors che decoreranno i locali del centro che vorranno offrire il servizio al tavolo ai propri clienti. Dei cubi di vetro delle dimensioni 4 per 4 metri che di giorno saranno di fatto trasparenti, mentre di notte di si illumineranno assumendo l'aspetto di grandi lanterne. Dei cubi ‘scenografici' per abbellire il centro e omogenizzare l'aspetto dei bar.

 

Il progetto è stato elaborato su commissione dell'Amministrazione comunale dagli architetti di "Nuovo Studio e Burroni & Dapporto". Bar, ristoranti e attività commerciali di Ravenna e non solo potranno installare queste strutture sia d'estate che d'inverno. Strutture pensate, spiega l'architetto Emilio Rambelli, con "una linea architettonica contemporanea" e senza cedere "a finti storicismi o operazioni di imbalsamazione".

 

"I problemi maggiori li abbiamo trovati nel centro storico", spiegano gli architetti, dov'era maggiore la necessità di mediare "fra le esigenze commerciali e quelle della Soprintendenza, con cui abbiamo collaborato in modo proficuo, e della città tutta". Per le altre zone del ravennate (litorale e forese in particolare), invece, "la richiesta era quella di dare omogeneità".

 

Ora si pone il problema di come promuovere e far installare queste strutture ai locali; a questo proposito il Comune, attraverso l'assessore Andrea Corsini, mette in chiaro che "nessun contributo alle imprese" verrà erogato dall'Amministrazione, che ha già sborsato 60mila euro per il progetto.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -