Ravenna: sequestrati alimenti con melamina dalla Cina

Ravenna: sequestrati alimenti con melamina dalla Cina

Ravenna: sequestrati alimenti con melamina dalla Cina

RAVENNA - Gli agenti della Guardia di Finanza di Ravenna, in collaborazione con il personale della Dogana, hanno sequestrato agli inizi di dicembre due container al porto di Ravenna contenenti proteine di riso provenienti dalla Cina e destinate ad una società milanese. Il contenuto, analizzato al laboratorio dell'Ausl di Ravenna, conteneva melamina, la sostanza tossica altamente pericolosa per la salute umana utilizzata per la fabbricazione di colle e plastiche.

 

Le indagini sono affidate al pubblico ministero della Procura di Ravenna Roberto Ceroni. Il lavoro degli inquirenti ha permesso di accertare che dietro alla società milanese le cosiddette ‘scatole cinesi' per occultare le persone fisiche alle quali era destinato il carico.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -