Regione: è Daniele Lugli il Difensore Civico dell'Emilia-Romagna

Regione: è Daniele Lugli il Difensore Civico dell'Emilia-Romagna

BOLOGNA - L'Assemblea legislativa ha eletto Daniele Lugli Difensore Civico dell'Emilia-Romagna. Nato a Suzzara (Mn) nel 1941, Lugli risiede a Ferrara. Laureato in Giurisprudenza, è presidente nazionale del Movimento non violento, fondato da Aldo Capitini; opera in associazioni senza fini di lucro e si occupa in particolare di questioni inerenti i diritti umani, la pace, la trasformazione dei conflitti, la partecipazione e l'ambiente.

 

E' portavoce del Forum del Terzo Settore della provincia di Ferrara, che comprende associazioni, cooperative sociali e di volontariato. Il Difensore, come previsto dalla norma (L.R. n. 25/2003), dura in carica cinque anni e può essere rieletto per una sola volta. Interviene per la tutela di chiunque abbia un diretto interesse e per la tutela di interessi collettivi, in riferimento a provvedimenti, atti, fatti e comportamenti irregolarmente compiuti da uffici o servizi: dell'Amministrazione regionale; degli enti, istituti, consorzi, agenzie sottoposti a vigilanza o a controllo regionale; delle Aziende sanitarie locali e ospedaliere; dei concessionari o gestori di servizi pubblici regionali; degli Enti locali in forma singola o associata. Può altresì segnalare eventuali disfunzioni riscontrate presso altre pubbliche amministrazioni, sollecitandone la collaborazione.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -