Regione, il presidente Bonaccini riceve l'ambasciatore in Italia del Qatar Almalki

Al centro dell'incontro, le possibilità di rafforzare i rapporti industriali e commerciali in diversi settori

Il presidente Stefano Bonaccini ha incontrato lunedì mattina in Regione l’ambasciatore plenipotenziario in Italia dello Stato del Qatar, Abdulaziz Ahmed Almalki. Presente anche il presidente di Confindustria Emilia-Romagna, Pietro Ferrari.

Il presidente e l’ambasciatore hanno convenuto sulla necessità di approfondire le diverse opportunità per rafforzare i rapporti industriali e commerciali con un Paese verso il quale le imprese emiliano-romagnole esportano beni e servizi per 220 milioni di euro e che ha visto aumentare del 30% l’arrivo in Italia di turisti dal Qatar nell’ultimo anno.

Il Qatar, che sta ospitando i Campionati mondiali di atletica leggera e nel 2022 organizzerà i Campionati mondiali di calcio. Anche per questa ragione c’è stato interesse reciproco sul tema del turismo legato ai grandi eventi sportivi, che quest’anno ha visto l’Emilia-Romagna protagonista con un calendario ricco di manifestazioni, anche internazionali, a partire dai Campionati europei di calcio Under 21.

Molti altri i comparti sui quali ci si è confrontati: automotive, agroalimentare, cultura, moda, costruzioni e ingegneria, e soprattutto l’intelligenza artificiale, con l’Emilia-Romagna Data Valley europea grazie al Tecnopolo di Bologna sui Big Data e le nuove tecnologie.

Non è esclusa la possibilità di una missione regionale in Qatar insieme a imprese emiliano-romagnole, organizzata con Confindustria regionale.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -