RIMINI - Polizia e Guardia di Finanza smantellano organizzazione specializzata nel furto di motori

RIMINI - Polizia e Guardia di Finanza smantellano organizzazione specializzata nel furto di motori

RIMINI - Gli agenti della Polizia Stradale di Rimini, in collaborazione con la Guardia di Finanza di Firenze, sono riusciti a smantellare un'organizzazione criminale specializzata in furto e riciclaggio di moto di grossa cilindrata. In totale sono state arrestate quattro persone, un riminese di 34enne, un 33enne di Faenza e due romani di 27 e 32 anni. I quattro collaboravano con altri nove delinquenti che si occupavano del furto dei mezzi e di altri complici che invece provvedevano all'occultamento. I malviventi provvedevano ad acquistare mezzi incidentati e a ripararli tramite i pezzi smontati dai mezzi rubati, in modo tale da eludere i controlli delle forze dell'ordine.

Sono state effettuate perquisizioni a tappeto in Emilia Romagna, Marche, Toscana e Lazio ritrovando 67 moto e pezzi per il valore complessivo di circa 250mila euro.
Secondo la Polizia e la Guardia di Finanza è stato smantellato un giro d'affari da circa 800mila euro che coinvolgeva anche alcuni componenti di un team di motociclismo toscano e anche piloti impegnati in corse di categoria minore.

rimini

Commenti