Savignano: una settimana per il riuso delle sporte di plastica

Savignano: una settimana per il riuso delle sporte di plastica

Il Comune di Savignano sul Rubicone ha aderito alla campagna "Porta la sporta" (www.portalasporta.it) promossa dall'Associazione dei comuni virtuosi contro l'uso, o meglio l'abuso, della busta di plastica, in genere adoperata per pochi minuti ma la cui vita può durare anche cento anni.

 

L'iniziativa è stata presentata questa mattina in conferenza stampa dall'Assessore all'Ambiente del Comune di Savignano sul Rubicone Matteo Tosi e dall'arch. Enzo Colonna dell'Ufficio Ambiente che hanno coinvolto gli esercizi commerciali del territorio e le Associazioni di Categoria affinché gli operatori della grande e della piccola distribuzione presenti sul territorio diano la loro adesione fattiva alla campagna.

 

Il risultato è stato positivo e l'adesione massiccia. Pertanto dal 17 al 24 aprile, settimana nazionale "Porta la sporta" i negozi di Savignano metteranno a disposizione dei cittadini a prezzo accessibile una borsa riutilizzabile da adottare in sostituzione del sacchetto di plastica usa e getta. Tale semplice gesto è mirato ad indurre il cliente ad acquistare e poi portare sempre con sé la borsa pluriuso, cessando di utilizzare la tradizionale busta di plastica.

"La busta di plastica che ci viene data spesso gratuitamente o ad un costo minimo nel momento in cui facciamo la spesa- ha detto l'Assessore Tosi - in realtà comporta uno spreco di risorse energetiche non rinnovabili (deriva dal petrolio) e produce danni ambientali ingenti in quanto - spesso smaltita con negligenza - finisce per intasare scarichi, provocare allagamenti nonché finire in mari e oceani, divenendo letali per uccelli e fauna marina. Adottando la borsa pluriuso, otteniamo un duplice risultato che è quello di togliere il sacchetto di plastica dall'uso comune e di conseguenza disincentivare l'uso del suddetto sacchetto per la raccolta dei rifiuti, alla quale vanno destinati invece gli appositi sacchetti biodegradabili".

 

Oltre alla distribuzione delle sporte pluriuso in tutti i supermercati e negozi, saranno esposte locandine informative e adottati dal Comune di Savignano tutti gli strumenti per sensibilizzare i cittadini ai temi della salvaguardia ambientale con l'auspicio, ha concluso l'Assessore Tosi che "riusciamo a contribuire sul serio ad eliminare questi sacchetti e quindi a raggiungere l'obiettivo che la campagna si prefigge, sincronizzandoci con il resto d'Europa dove tali atteggiamenti virtuosi sono già una realtà".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -