Turismo, i cinesi conquistano Cervia

Turismo, i cinesi conquistano Cervia

CERVIA - E’ arrivato il giorno di Capodanno a Cervia un numeroso gruppo di turisti cinesi, che rimarranno nella nostra città per due giorni. Provenienti dalla zona di Hong Kong, i 44 turisti – che viaggiano in pullman - alloggiano in uno degli alberghi del centro cittadino.

«L’arrivo di questi turisti – commenta l’assessore al turismo Nevio Salimbeni – è un segnale positivo per la nostra città. È vero che una rondine non fa primavera, ma il fatto che i cinesi abbiano scelto di fermarsi a Cervia suscita in noi alcune riflessioni. Quello della Cina è un mercato complicato, che noi possiamo conquistare attraverso un lavoro lungo e complesso da parte non solo della città di Cervia, ma dell’intera Regione. Con la nostra ampia offerta di un ricettivo di qualità, noi possiamo essere il punto di riferimento per chi sceglie di fare un turismo culturale anche fuori dalla stagione estiva, di chi cioè visita le città d’arte di questa parte d’Italia, da Venezia a Ravenna a Mantova».

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -