Voragine da 3,8 milioni di euro per l'aeroporto di Forlì

Voragine da 3,8 milioni di euro per l'aeroporto di Forlì

Un altro bilancio di esercizio in rosso per l’aeroporto ‘Ridolfi’ di Forlì. Questa volta, per il 2007, si dovrà ‘tappare’ un buco di 3milioni 765mila euro. Nel 2006 il deficit era di 2,5 milioni. Un macigno pesante per il ‘Ridolfi’, già in sospeso sulla questione Ryanair. E ancor più pesante per Provincia e Comune che dovranno sanare queste enormi ‘piaghe’ entro il 2010. Il direttore di Seaf, Rodolfo Vezzeli è convocato mercoledì mattina in Provincia per discuterne.


L’attesa si fa pesante, innanzitutto per la ricapitalizzazione della società di gestione del Ridolfi, quando la bolognese Sab deciderà se tirarsi fuori, lasciando ‘via libera’ all’accordo con Ryanair, o se ricapitalizzare le sue quote societarie, che oggi si attestano al 16%. Per ora niente di fatto.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -