Cesena: si sbircia nei backstage dei film con Boni e Cescon

Cesena: si sbircia nei backstage dei film con Boni e Cescon

CESENA - Seconda giornata di proiezioni per il "Backstage Film Festival", rassegna dedicata ai filmati che documentano i retroscena dei principali film e fiction italiani delle ultime stagioni. Ospiti della seconda giornata del festival, giovedì al centro "Cinema città di Cesena", sono gli attori Alessio Boni e Michela Cescon, che alle 18 incontrano il pubblico dopo le proiezioni dei backstage di "Sanguepazzo" e "Quando sei nato non puoi più nasconderti".

Il backstage di "Sanguepazzo" è stato girato da Federico Ferrario. Il film, dove recita anche Alessio Boni, parla della fine di due attori, due divi di quel cinema dei "telefoni bianchi" che il fascismo aveva incoraggiato, giustiziati dai partigiani. "Quando sei nato non puoi più nasconderti" è invece il backstage della videomaker Silvia Di Domenico realizzato sul set del film di Giordana, dove Boni e Michela Cescon fanno la parte di due genitori che perdono il figlio in mare, durante un viaggio in barca.Dopo l'incontro con i due attori, il Backstage Film Festival prosegue con la proiezione dei dietro le quinte di "Paolo VI - il Papa nella tempesta, Birdwatchers - La terra degli uomini rossi".

Alle 21 la proiezione serale si apre con il video "Mario Tursi fotografo di scena" (2007). Un video della regista Marina Spada in omaggio a uno dei più grandi fotografi di scena del passato. A seguire, proiezione di "Un giorno perfetto, making of" (2008) e "Spike in Tuscany", backstage di "Miracolo a Sant'Anna" di Spike Lee, dove il regista americano è insieme alla troupe in Toscana per le riprese del suo ultimo film.

La seconda giornata del Backstage Film Festival si chiude con la proiezione dei dietro le quinte di Colpo d'occhio, L'uomo che ama, Italiano, Mar Nero, Il resto della notte e "Effetti Personali" (1983), un video-documentario di Giuseppe Bertolucci dove il regista rivisita i set emiliano-romagnoli di due film classici per decennio. Ingresso libero.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -