Second Life, ne parlano donne e giovani imprenditori di Cna

Second Life, ne parlano donne e giovani imprenditori di Cna

Quest'anno i due appuntamenti legati alle Assemblee Annuali di CNA Impresa Donna e CNA Giovani Imprenditori della provincia di Forlì-Cesena si svolgeranno in contemporanea il 21 maggio , a Cesena.  La motivazione di questa scelta, che unifica in uno solo i due consueti appuntamenti, è legata al fatto che pur esprimendo aspetti di forte specificità nella loro attività quotidiana, questi due raggruppamenti di interesse sono caratterizzati da vari comun denominatori. Uno tra questi sicuramente è il tema dell'innovazione. I giovani sono per loro stessa natura innovatori, non possono non esserlo, perché sono quella parte di società che si deve proiettare per il futuro. Inoltre la condizione delle donne negli ultimi decenni è profondamente mutata, sia dal punto di vista culturale e sociologico , ma anche rispetto alla vita professionale: la crescita dell'imprenditoria femminile ne è uno degli aspetti evidenti.

 

I giovani imprenditori ( under 40 anni) nella provincia di Forlì-Cesena sono il 33,4 degli iscritti, e tra questi le imprenditrici sono il 22,66%. La realtà forlivese è perciò una delle più giovani dell'Emilia Romagna. Ma anche quella dove da più tempo si è strutturata una presenza attiva delle imprenditrici, infatti il nostro raggruppamento di interesse è stato il primo ad essere costituito, in Italia ,in ambito provinciale nel 1990.  

Tra le tanti questioni di possibile interesse comune , perciò, abbiamo scelto un tema legato alla comunicazione ed al marketing:  "Second life, second business" .

 

Cos'è Second life ? Si tratta di una comunità virtuale che conta oltre 12 milioni di persone, di cui oltre il 50% sono donne. E' un mondo a cui si accede tramite internet e che consente di dialogare con altre persone , attraverso la  costruzione di una seconda personalità ( avatar) che può divenire un vero e proprio alter ego con cui vivere, appunto, una "seconda vita".  Un gioco allora, un rifugio per chi vuole evadere dalla vita quotidiana? Non solo, perché dato l'elevato numero di visitatori, Second life è diventato un importante veicolo pubblicitario e di comunicazione. Sono sempre di più le aziende che organizzano veri e propri eventi in quel mondo, per promuovere i propri prodotti e la propria immagine aziendale. Infatti, Second life è un mondo in cui ci si può arricchire e fare affari virtuali, ma al tempo stesso, sta diventando sempre più un mondo in cui si possono anche fare acquisti reali. Ad esempio nei negozi di importanti case produttrici internazionali presenti in Second Life, è possibile acquistare e farsi inviare il prodotto prescelto, anche concretamente a casa propria.

 

Ci è sembrato, perciò, interessante far conoscere alle nostre imprenditrici ed ai nostri giovani imprenditori questa realtà innovativa, attraverso la presenza di esperti che possono introdurci al funzionamento di questo mondo ed a presentarci le opportunità che si possono presentare anche per le nostre imprese. Si svilupperà , perciò, un confronto che pensiamo sarà di grande interesse, con la presentazione di esperienze in diretta, anche di carattere locale.

 

Nell'occasione, come già negli anni precedenti, CNA Giovani Imprenditori assegnerà un riconoscimento alle imprese giovani che si sono distinte per particolarità imprenditoriali.

 

Barbara Longiardi

Presidente CNA Impresa Donna Forlì-Cesena

 

Luca Pantieri

Presidente CNA Giovani Imprenditori Forlì-Cesena

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Max Zoli
    Max Zoli

    Second life è un grande affare per la casa produtrice, credo che nasceranno mondi virtuali più liberi e più convenienti per chi vuole investire in una possibile realta parallela. Iniziativa interessante ma un pò fuori tempo massimo, di circa 8-9 mesi e comunque il migliore investimento per il web resta ancora la rete internet dedicando ci risorse e tempo.

Notizie di oggi

    I più letti della settimana

    -
    -