Il giudice blocca Baila!. Ma Mediaset lo manderà in onda

Il giudice blocca Baila!. Ma Mediaset lo manderà in onda

Il giudice blocca Baila!. Ma Mediaset lo manderà in onda

Il giudice Gabriella Muscolo del Tribunale Civile di Roma ha bloccato la messa in onda della trasmissione di Canale 5 Baila, contro la quale Milly Carlucci e gli autori di Ballando con le stelle hanno intentato causa per plagio. Secondo il Tribunale Civile di Roma, i due show, "appaiono l'uno riproducente l'altro", e "pertanto a una delibazione sommaria ricorre la contraffazione di Ballando, e il relativo illecito per violazione del diritto di proprietà intellettuale".

 

E' una decisione che "afferma un principio che mette ordine nel mondo della televisione", ha commentato soddisfatta Milly Carlucci. Mediaset ha fatto sapere che ‘Baila!' andrà in onda ugualmente, ma nel rispetto di "tutte le inibizioni elencate nel provvedimento del Tribunale Civile di Roma".

 

La casa del Biscione impugnerà d'urgenza la decisione chiedendone la revoca. Su Baila pende anche la causa per illecita concorrenza intentata nei giorni scorsi dalla Bbc, che possiede i diritti di Strictly Come Dancing al quale è ispirato Ballando con le stelle.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -