Grande Fratello, trionfa l'equilibrio di Andrea

Grande Fratello, trionfa l'equilibrio di Andrea

Grande Fratello, trionfa l'equilibrio di Andrea

Probabilmente non se lo aspettava nemmeno lui. Andrea Cocco si è aggiudicato l'undicesima edizione del Grande Fratello, battendo in volata Ferdinando Giordano. L'italo-giapponese, che si è porta a casa il montepremi di 300mila euro, ha incassato il 51% delle preferenze, contro le 49% dell'inquilino romano. Concorrente equilibrato, Andrea ha saputo conquistare la fiducia degli altri coinquilini, diventando uno dei punti di riferimento della Casa con i suoi consigli.

 

"Andrea Cocco è la dimostrazione - ha detto la conduttrice Alessia Marcuzzi durante la diretta - che il Grande Fratello lo può vincere anche una persona equilibrata e discreta". Tradito dalla sua Szilvia, Andrea ha ritrovato fiducia nell'amore con Margherita Zanatta, la speaker varesina che si è classifica al terzo posto davanti all'esuberante Jimmy Barba.

 

L'edizione numero si è chiusa tra la gioia e il sorriso di tutti i concorrenti dopo 6 mesi, 26 settimane, 183 giorni, 4.392 ore, 263.520 minuti e 15.811.200 secondi. Commuovente il finale, con lo spegnimento delle luci nella Casa di Cinecittà e una gigantografia sul monitor di Pietro Taricone, 'o guerriero, morto la scorsa estate in una caduta con il paracadute. E' l'omaggio all'indimenticato concorrente della prima edizione del reality show.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -