Nina Moric, l'avvocato assicura: ''nessun tentativo di suicidio''

Nina Moric, l'avvocato assicura: ''nessun tentativo di suicidio''

MILANO - Nina Monic non ha tentato il suicidio. Ad assicurare sullo stato di salute della bellissima modella croata, ricoverata nella nottata tra martedì e mercoledì all'ospedale ‘Fatebenefratelli' di Milano dopo aver ingerito venti pastiglie di sonnifero, è l'avvocato Daniele Missaglia. Interpellato dall'agenzia di stampa Apcom, il legale della soubrette croata ha spiegato che "Nina è a casa tranquilla, ma chiaramente è un po' stanca".

 

Tuttavia per la modella di Zagabria non è un bel periodo. "Sta attraversando un periodo di profonda tristezza legato anche al fatto di aver passato le festività natalizia da sola ed erano notti che non riusciva dormire - ha dichiarato l'avvocato Missaglia -. Così, la notte del 6 gennaio, ha aumentato la dose di sonniferi senza rendersi conto di come il suo corpo avrebbe reagito".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Probabilmente il periodo di frustrazione della Moric è legato al presunto flirt tra l'ex marito Fabrizio Corona e l'ex naufraga dell'Isola dei Famosi Belen Rodriguez. I due sarebbero stati sorpresi in atteggiamenti affettuosi sulla Tour Eiffel a Parigi lo scorso 4 gennaio. Ma per il legale il modello poco felice della sua assistita non ha "niente a che vedere direttamente con questa notizia relativa a Corona".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -