Rivoluzione al Grande Fratello, espulsi Pietro, Massimo e Matteo. Sei nuovi ingressi

Rivoluzione al Grande Fratello, espulsi Pietro, Massimo e Matteo. Sei nuovi ingressi

Dopo la tredicesima puntata la casa del Grande Fratello è irriconoscibile. La casa ha visto la squalifica di Pietro, Massimo e Matteo per le bestemmie che hanno creato scalpore fra il pubblico e l'ingresso di ben sei nuovi inquilini. Aperto anche il televoto: i nominati sono Giuliano e Olivia. Ad inizio di puntata è stata Guendalina, fatta uscire a sorpresa dalla casa, a scegliere uno tra due nuovi candidati. La bella romana ha scelto Biagio, 28enne organizzatore di eventi.

 

Il secondo nuovo concorrente è Roberto, 29 anni, abbandonato dalla mamma all'età di tre mesi ed è stato cresciuto dalla nonna. Quindi è stato il turno di Valentina di Roma, italo-tunisina, e Erinela, 23 anni, venditrice di moda. Grande attenzione nella casa quando è entrata Rosy, una biondina molto prorompente. L'ultimo concorrente a varcare la fatidica porta rossa è stato l'imolese Nahan, muratore di 24 anni, selezionato dal casting on-line.

 

La puntata ha visto anche una violenta discussione tra Davide e Guendalina, la fine della storia tra Ferdinando ed Angelica e l'entrata nel tugurio di Agostino, l'ex fidanzato di Rosa. Tra una settimana conoscerà il verdetto del televoto: se potrà entrare come ospite nella Casa per chiarirsi definitivamente con l'ex Rosa.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -