L'Anm replica a Berlusconi: "Attacchi a pm problema del Paese"

L'Anm replica a Berlusconi: "Attacchi a pm problema del Paese"

L'Anm replica a Berlusconi: "Attacchi a pm problema del Paese"

ROMA - Le toghe si affidano ad una nota per rispondere ai ripetuti attacchi del premier Silvio Berlusconi. "Gli attacchi a una fondamentale istituzione dello Stato - scrive l'Associazione nazionale magistrati - sono diventati talmente gravi e reiterati da non poter essere più affrontati sul piano di una difesa di categoria. Oggi il problema non è della magistratura, ma dell'intero Paese e delle sue istituzioni".

 

Il sindacato dei giudici conclude dicendo che l'Anm "non si farà trascinare sul terreno di uno scontro politico che non appartiene all'istituzione che rappresenta e, quindi, si asterrà dal replicare a ulteriori attacchi che durante la campagna elettorale dovessero essere rivolti alla magistratura".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -