Riccardo Nencini è il nuovo segretario del Partito socialista

Riccardo Nencini è il nuovo segretario del Partito socialista

Riccardo Nencini e' il nuovo segretario del Partito socialista. L'accordo sul nome del presidente del consiglio regionale della Toscana e' giunto ieri notte dopo che Pia Locatelli, l'europarlamentare socialista che si era candidata alla segreteria presentando la seconda mozione congressuale, ha deciso di ritirarsi e di lasciare via libera a Nencini. Al neo segretario spetta ora, sulla scorta del consenso unanime ottenuto al congresso di Montecatini Terme, di rilanciare il partito escluso dal Parlamento alle ultime elezioni e sceso ben oltre i suoi minimi storici.

 

Solidarietà a Napolitano. "In silenzio, responsabilmente, con decisione e consapevolezza, anche i socialisti manifesteranno l'8 luglio un'ora prima di Di Pietro, Flores d'Arcais, Pancho Pardi e i girotondini". Il congresso socialista in corso a Montecatini Terme da' il via libera a una sorta di 'contromanifestazione' che si svolgera' di fronte al Quirinale l'8 luglio per manifestare solidarieta' e rispetto al presidente della Repubblica coinvolto nelle polemiche sulla giustizia, in particolare, dalle dichiarazioni del direttore di Micromega Paolo Flores d'Arcais.

 

In un comunicato del congresso del Ps si dichiara che l'iniziativa e' stata indetta "per testimoniare a Napolitano rispetto e apprezzamento per la linea e i comportamenti, non solo perfetti dal punto di vista istituzionale ma anche culturale e politico che il capo dello Stato ha tenuto di fronte alle ultime vicende".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -