Imola attende la Superbike: a gonfie vele la prevendita dei biglietti

Dal 28 al 30 giugno il Campionato Mondiale Superbike farà tappa ad Imola per uno degli appuntamenti di maggior richiamo di tutto il calendario

Dal 28 al 30 giugno il Campionato Mondiale Superbike farà tappa ad Imola per uno degli appuntamenti di maggior richiamo di tutto il calendario. La pista dell’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari, che ospita il settimo round, è infatti considerata una delle più tecniche e spettacolari, capace di regalare grandi imprese alla folla di appassionati che ogni anno riempiono le tribune e il paddock dell’impianto sulle rive del Santerno.

Nelle dieci edizioni fin qui disputate si è infatti sempre assistito a gare avvincenti, dal grande tasso adrenalico e anche quest’anno ci sono tutte le condizioni perché questo settimo round del campionato non deluda le aspettative. Imola è da sempre terra di conquista per la Ducati, che la considera la pista di casa, e dopo un inizio difficile la Casa di Borgo Panigale farà di tutto per ben figurare di fronte ai suoi tanti tifosi che affolleranno la tribuna a loro dedicata.

Sono state infatti ben 13 su 19 le vittorie della Rossa a due ruote, a fronte delle 5 della Honda e dell’unica dell’Aprilia datata 2001. Tra i piloti svetta Carlos Checa con 5 successi, davanti all’accoppiata Ruben Xaus – Regis Laconi con 3. L’ex campione del mondo 2011 Checa, Michel Fabrizio e Jonathan Rea sono gli unici piloti vincitori ancora in attività, a cui si aggiungerà Noriyuki Haga, che disputerà al momento proprio solo la gara di Imola dove ha vinto nel 2009.

Oltre al Mondiale Superbike, questo settimo round vedrà naturalmente in pista anche il Mondiale FIM Supersport, un campionato che offre sempre gare equilibrate e spettacolari, che si decidono spesso negli ultimi giri; la Coppa FIM Superstock 1000 e il Campionato Europeo UEM Superstock 600, due categorie dove si gareggia con moto strettamente derivate dalla serie e che rappresentano la palestra ideale per i giovani piloti.

Ci sarà spazio anche per due avvincenti Trofei, la Coppa delle Nazioni e l’European Junior Cup, che porteranno a ben sette il numero delle gare che gli appassionati potranno gustarsi all’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari. Un imperdibile weekend che lo scorso anno vide la presenza ad Imola di quasi 80.000 spettatori nella tre giorni e che quest’anno si prospetta ancora ricco di appeal per il pubblico degli appassionati, come dimostra la prevendita dei biglietti, che sta procedendo spedita. Per tutti coloro che non vogliono perdersi la possibilità di essere presenti a questo settimo round del Mondiale eni FIM Superbike, segnaliamo che è possibile acquistare i biglietti in prevendita sui siti www.ticketone.it e www.vivaticket.it.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -