MotoGp, favola Rossi: un super podio nella pista di Marco Simoncelli

Un secondo posto per Marco Simoncelli. Nella pista intitolata all'amico scomparso tragicamente nel 2011 in Malesia, Valentino Rossi ha portato la Ducati alle spalle del vincitore Jorge Lorenzo

Un secondo posto per Marco Simoncelli. Nella pista intitolata all'amico scomparso tragicamente nel 2011 in Malesia, Valentino Rossi ha portato la Ducati alle spalle del vincitore Jorge Lorenzo, che il prossimo anno ritroverà in Yamaha. "Sono molto felice perché è stata una gara ad alto livello, sull’asciutto, sempre con un passo veloce e con, alla fine, un distacco contenuto da Lorenzo", ha affermato Valentino.

Un risultato maturato grazie ad un nuovo telaio ed un nuovo forcellone che "permettono di fare più modifiche sulla geometria". A Misano, ha analizzato il "Dottore", "il feeling sul davanti era maggiore e la moto sembrava più bilanciata anche in accelerazione". Buono anche il set-up: "sono riuscito ad andare veloce con costanza per tutta la gara. Sarà importante continuare a lavorare bene e fare il massimo per portare la Ducati più in alto possibile anche nelle prossime gare”.

Quindi una dedica speciale: "Questo risultato è per il Sic e la sua famiglia, Paolo, Rossella e Martina. Vorrei anche ringraziare  tutti i ragazzi che lavorano con me e tutti in Ducati Corse che ce la stanno mettendo tutta come me. Ci voleva  dopo due anni così difficili". Buon settimo posto per Nicky Hayden, non ancora al top della condizione fisica: "Al mattino ero piuttosto dolorante e ho anche pensato di non correre ma poi ho deciso di provare".

"Poi ho pensato che se avessi guidato in maniera pulita sarei arrivato alla fine con un risultato discreto, anche se sarebbe stata dura - ha spiegato Kentucky Kid -. Ogni paio di giri dovevo rallentare un po’ il ritmo per permettere alla mano di riprendersi. E’ stato doloroso ma alla fine sono riuscito a portare a casa il settimo posto. Speriamo di ripartire da qui".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -