MotoGp, Lorenzo domina anche i test al Mugello. Caduta per Rossi

Jorge Lorenzo è stato il più veloce nella giornata di test che si è svolta al Mugello. Lo spagnolo della Yamaha, dominatore del weekend italiano, ha fermato il cronometro sul tempo di 1'47”435

Jorge Lorenzo è stato il più veloce nella giornata di test che si è svolta al Mugello. Lo spagnolo della Yamaha, dominatore del weekend italiano, ha fermato il cronometro sul tempo di 1'47”435, arrivando ad appena 12 millesimi dall'1'47”424 realizzato in qualifica da Dani Pedrosa. Lorezno ha lavorato su una  una nuova configurazione del motore e sospensioni Ohlins. Secondo e terzo tempo per Pedrosa e Casey Stoner, rispettivamente a 114 e 116 millesimi.

Lo spagnolo e l'australiano hanno portato al debutto la versione 2013 della Honda RC213V, che potrebbe debuttare addirittura a Laguna Seca. Tante novità in casa Ducati, con Nicky Hayden quarto a 311 millesimi da Lorenzo e Valentino Rossi decimo a 1.130. Per il pesarese anche una caduta senza conseguenze. Quinto e sesto tempo per le Yamaha del team Tech 3 di Cal Crutchlow e Andrea Dovizioso, davanti alla Honda Lcr di Stefan Bradl.

Completano la top ten oltre a Rossi la Ducati di Hector Barbera e la Honda Gresini di Alvaro Bautista. Da martedì a giovedì saranno in pista ancora le Ducati Gp12 con i test Franco Battaini e Danilo Battaini, chiesto in prestito dal team Iodaracing Project

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -