Pole con record per Lorenzo a Brno. Rossi ride: è sesto

Sarà Jorge Lorenzo a scattare dalla pole del Gran Premio della Repubblica Ceca. Il pilota della Yamaha ha firmato il nuovo record del tracciato di Brno con il crono di 1’55"799

Sarà Jorge Lorenzo a scattare dalla pole del Gran Premio della Repubblica Ceca. Il pilota della Yamaha ha firmato il nuovo record del tracciato di Brno con il crono di 1’55"799, precedendo un ottimo Cal Crutchlow, fresco di rinnovo con la Yamaha Tech 3. Dani Pedrosa, dopo aver dominato le tre sessioni di libere, è caduto danneggiando la moto. Tornato in pista con la seconda RC213V a disposizione, si è dovuto accontentare del terzo posto.

Quarto posto per la seconda delle Yamaha ufficiali, quella di Ben Spies, davanti alla Yamaha Tech 3 di Andrea Dovizioso e alla Ducati di Valentino Rossi. "Abbiamo usato il setting dell'anno scorso ed abbiamo fatto davvero bene - ha dichiarato Lorenzo -. Mi sono divertito molto e sono convinto di fare bene". Pedrosa non si spiega la caduta: "Sulla seconda ho avvertito di più chattering, mentre con la prima moto il passo è buono. Dobbiamo lavorare sulla sospensione".

Dovizioso si è detto deluso del quinto tempo: "Non è quello che ci aspettavamo, ma il passo è buono. L'obiettivo è il podio. Ma se dovesse piovere il lavoro di questi giorni non servirà a tanto". Ritrova il sorriso Valentino Rossi: "Siamo messi piuttosto bene. Abbiamo trovato una certa competitività già da venerdì. Siamo partiti da un setting base e abbiamo azzeccato tutte le mosse. Paritre dalla seconda fila è più facile".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -