Superbike a Imola, Melandri: "Voglio fare bene". Guintoli: "Lottare per la vittoria"

Dopo il deludente weekend di Assen, il ravennate vuole continuare a migliorare il suo affiatamento con la RSV4, per trovare la costanza e la velocità necessarie per puntare al titolo

Tappa a Imola per il Mondiale Superbike. Per Marco Melandri quello del Santerno sarà l'appuntamento di casa. Dopo il deludente weekend di Assen, il ravennate vuole continuare a migliorare il suo affiatamento con la RSV4, per trovare la costanza e la velocità necessarie per puntare al titolo. Imola non è sicuramente una pista facile, sono necessarie esperienza e concentrazione per arrivare alle gare di domenica nelle migliori condizioni: tutte doti che non mancano a Marco.

"Imola è la mia vera gara di casa e ci tengo particolarmente a fare bene, quindi scenderò in pista con una gran voglia di lottare - esordisce Melandri -. Non mi aspetto certo vita facile, qui saranno in tanti ad andare forte ma, con tutto il team, abbiamo alle spalle un periodo di grande lavoro e sta arrivando il momento di cogliere i frutti di quanto abbiamo fatto per migliorarci".

Protagonista in Olanda, dove ha colto una vittoria e sfiorato la doppietta, Sylvain Guintoli affronta la gara italiana per confermare i suoi progressi. La classifica piloti lo vede ora al secondo posto, a soli 12 punti dal leader Sykes, un distacco irrisorio considerato che si sono disputati solo tre round. Il podio del 2013, al debutto sulla Aprilia RSV4, è un buon biglietto da visita per il pilota francese che ha recuperato dalla botta rimediata in Gara2 ad Assen.

"Ad Assen abbiamo fatto grandi progressi con la RSV4 e abbiamo mostrato il nostro spirito combattivo, raccogliendo i frutti del nostro lavoro con la vittoria in Gara1 - sottolinea il pilota francese -. Voglio continuare su questa strada ad Imola. Anche se la mia schiena era piuttosto dolorante dopo la caduta in Gara2 in Olanda, ora sono tornato in piena forma e mi aspetto di lottare per la vittoria".

Francesco Donati

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -