Superstock a Imola, il cesenate Savadori velocissimo con la Kawasaki

Quarto tempo per la Ducati del team EAB Racing di Fabio Massei, che ha preceduto l'Aprilia dell'imolese Kewin Calia, wildcard per l'appuntamento del Santerno

L'aria di casa fa decisamente bene a Lorenzo Savadori. Il cesenate della Kawasaki del team Pedercini ha realizzato la migliore prestazione nella prima giornata di prove del Gran Premio di Imola classe Superstock, fermando il cronometro sul tempo di 1'51"399, 10 millesimi più rapido della Ducati 1199 Panigale R del team Barni Racing di Ondrej Jezek. La prima fila virtuale è completata dall'altra Ducati del team Barni, quella del dominatore di Aragon Leandro Mercado (+ 0.510).

Quarto tempo per la Ducati del team EAB Racing di Fabio Massei, che ha preceduto l'Aprilia dell'imolese Kewin Calia, wildcard per l'appuntamento del Santerno. Dietro il romagnolo la Bmw del team FDA Racing di Federico D'Annunzio. Da segnalare il decimo tempo di Simone Grotzkyj Giorgi (Team Pedercini Racing a 2.128 dalla vetta.

Dall'inviato Francesco Donati
 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -