Superbike a Imola, una gastroenterite blocca Torres. Primi punti per De Rosa

"Purtroppo sono stato male nella nottata - afferma lo spagnolo -. Non ho dormito, ho vomitato e mi è venuta la febbre. E' veramente un peccato perché avremo potuto fare bene"

De Rosa nel gruppo, foto di Cristiano Frasca

E' un fine settimana imolese particolarmente travagliato per il team Althea. Jordi Torres non ha preso parte a Gara 1 per una forte gastroenterite. “Purtroppo sono stato male nella nottata - afferma lo spagnolo -. Non ho dormito, ho vomitato e mi è venuta la febbre. E’ veramente un peccato perché avremo potuto fare bene. Avevo tanta voglia di correre davanti ai nostri tifosi". Torres è stato curato dal personale della Clinica Mobile: "Li ringrazio per il loro aiuto, spero di sentirmi meglio domenica".

Il napoletano Raffaele De Rosa, scattato dalla 16esima posizione, ha guadagnato i primi due punti in campionato, chiudendo 14esimo: "E' andata meglio rispetto alla prima di Assen - afferma il campione uscente della Superstock -. Dopo qualche giro, sono riuscito a trovare un ritmo discreto, ma sono consapevole del fatto di dover migliorare la mia guida, che è un po’ diversa con la Superbike rispetto alla Stock".

De Rosa recrima per la caduta nelle libere del pomeriggio: "Questo ci ha un po’ condizionato, in quanto il venerdì c’è bisogno di essere praticamente già pronti per la gara. Domenica voglio cercare di migliorare sia la moto che la mia prestazionee la mia guida".

Dall'inviato, Giovanni Petrillo

SUPERBIKE A IMOLA: TUTTE LE NOTIZIE,
a cura di Giovanni Petrillo

SUPERPOLE: VOLA CHAZ DAVIES
LIBERE DEL SABATO: ANCORA DAVIES
GARA 1: LA VITTORIA DI DAVIES E LA PAURA LAVERTY - FOTO
GARA 1: LA GIOIA DI DAVIES
LE ALTRE CATEGORIE: I RISULTATI DEI RAVENNATI
SUPERSTOCK: UN GRANDE RINALDI IN POLE
IL BOTTO SHOCK DI LAVERTY: "HO MANTENUTO LA TRANQUILLITA'"

PROVE LIBERE: IL MIGLIOR TEMPO DI DAVIES
SAVADORI COMMENTA IL VENERDI': L'INTERVISTA A CESENATODAY
NON SOLO SUPERBIKE: LA MOSTRA DEDICATA ALLA F1

SUPERSTOCK: TANTI RIMINESI IN PISTA
MELANDRI SENTE L'ARIA DI CASA: UN CASCO SPECIALE

MELANDRI COMMENTA IL VENERDI': "PER IL PODIO SI PUO"
IL LAVORO IN CASA KAWASAKI: PAROLA A REA E SYKES
IL LAVORO IN CASA APRILIA: IL COMMENTO DI LAVERTY
IL LAVORO IN CASA BMW: PAROLA A TORRES E DE ROSA
IL LAVORO IN CASA DUCATI: PAROLA A DAVIES

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -