Superbike, Bautista alla scoperta di Imola: "E' una pista divertente"

Buon pubblico già dalla mattina, grazie all’iniziativa di Formula Imola che ha aperto la Tribuna Centrale, che ha potuto deliziarsi del suono delle Panigale V4 R, moto con la quale Bautista sta dominando questo inizio del Campionato Mondiale SBK

Sono stati davvero tantissimi gli appassionati che hanno preso parte mercoledì pomeriggio alla sessione autografi a conclusione del test, sulla pista dell’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari, che ha visto protagonisti i due portacolori del team Aruba.it Racing – Ducati, Alvaro Bautista e Chaz Davies, in vista del quinto round del Campionato Mondiale Superbike, in programma dal 10 al 12 maggio. Buon pubblico già dalla mattina, grazie all’iniziativa di Formula Imola che ha aperto la Tribuna Centrale, che ha potuto deliziarsi del suono delle Panigale V4 R, moto con la quale Bautista sta dominando questo inizio del Campionato Mondiale SBK. Primo dell’entrata in pista, i due piloti hanno ricevuto il saluto della sindaco di Imola Manuela Sangiorgi, accompagnata dal presidente di Formula Imola Uberto Selvatico Estense. Un test importante in particolare per Bautista, che non aveva mai girato ad Imola. Lo spagnolo si è trovato subito a suo agio, dimostrandosi veloce anche se il team non ha fornito indicazioni cronometriche.

Lo scroscio di pioggia caduto a metà pomeriggio gli ha permesso di testare anche le gomme rain, che non aveva mai provato. Alla fine la sensazione che abbia già trovato l’assetto giusto per essere nuovamente l’uomo da battere anche sul tracciato dell’Enzo e Dino Ferrari. “E' stata una giornata molto positiva – è stato il commento di Bautista – perché ho avuto l’opportunità di girare sulla pista di Imola che non conoscevo. Adesso ho qualche riferimento per il weekend di gara. Abbiamo avuto la fortuna che è anche piovuto, così ho potuto provare le Pirelli rain. E’ una pista divertente, impegnativa, con tante staccate forti: dobbiamo migliorare alcune cose ma nel weeke-end saremo pronti. Voglio ringraziare l’Autodromo di Imola e tutti i tifosi, davvero tanti, che sono stati presenti ”.

Sensazioni positive anche per Chaz Davies che, ricordiamo, ha raccolto in passato quattro vittorie. L’inizio della stagione è stato abbastanza difficoltoso per il gallese ma negli ultimi due round ha dato segnali di ritrovata competitività e la gara di Imola potrebbe rappresentare l’occasione giusta per interrompere il dominio del compagno di squadra. “E’ sempre un piacere tornare sulla pista di Imola dove ho vinto ed è senza dubbio uno dei miei tracciati preferiti – ha dichiarato Davies –. E’ stata sicuramente una giornata importante perché mi ha permesso di migliorare il feeling con la moto. Stiamo lavorando bene e sarebbe bello tornare alla vittoria proprio qui: Imola è un posto speciale con dei tifosi veramente straordinari”.

Continua la prevendita on line su TicketOne.it, per tutti gli appassionati del Mondiale SBK che potranno acquistare le varie tipologie in vendita anche sul sito tickets.autodromoimola.it. Per quanto riguarda la promozione SBK riservata ai residenti dei 23 Comuni del Conami e del territorio della Città Metropolitana di Bologna, da quest’anno i biglietti saranno disponibili solo fino al 2 maggio online sul sito sbk.autodromoimola.it e in loco alla biglietteria dell’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari presso IF (Imola Faenza Tourism Company). 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -