Kenan Sofuoglu appende il casco al chiodo: a Imola la sua ultima gara

Sofuoglu ha deciso di scendere in pista per l’ultima volta questo weekend e poi interrompere una carriera con 85 podi e 43 vittorie.

Quella all'autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola sarà la sua ultima gara. Kenan Sofuoglu, il re del mondiale Supersport, ha deciso di appendere il casco al chiodo. La decisione del cinque volte campione del mondo è maturata dopo una serie di infortuni che lo hanno condizionato ad iniziare nel 2017 e che gli hanno impendito lo scorso anno a Magnu Cours di lottare per il titolo. L'ultima botta è arrivata Phillip Island. In coincidenza con il suo ventesimo anniversario di gare, Sofuoglu ha deciso di scendere in pista per l’ultima volta questo weekend e poi interrompere una carriera con 85 podi e 43 vittorie.

"Ho deciso di ritirarmi dalle corse prima di quanto pensassi all’inizio, ma non posso dire di essere triste, perché sto già allenando e seguendo un po’ di piloti turchi che terranno alta la bandiera per me - ha evidenziato il portacolori della Kawasaki del team Puccetti Racing -. Ho iniziato a correre 20 anni fa, con l’obiettivo di gareggiare nei campionati mondiali, ho vinto il titolo cinque volte; sono veramente grato per questo".

"Ci dispiace veramente moltissimo perdere un talento come Kenan, ma capiamo e rispettiamo la sua decisione - evidenzia il manager Manuel Puccetti -. E' stata una bella opportunità lavorare con uno dei piloti più forti e professionali nella categoria Supersport. È stato un onore averlo con noi nel team. Vogliamo ringraziarlo perché grazie a lui ed alla sua collaborazione siamo cresciuti molto".

"Con Kawasaki abbiamo formato un fantastico gruppo e sicuramente continueremo a lavorare insieme in futuro - ha evidenziato -. Kenan è il manager di quattro piloti attualmente nel mondiale Superbike, in futuro probabilmente avremo altri talenti provenienti dalla sua scuola e Kawasaki e la Federazione motociclistica turca continueranno a collaborare".

Giovanni Petrillo

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -