Scrive e-mail da sonnambula: "Portate vino e caviale"

Scrive e-mail da sonnambula: "Portate vino e caviale"

Scrive e-mail da sonnambula: "Portate vino e caviale"

C'è chi esce di casa, chi sale sul tetto, chi si fa da mangiare...e chi manda e-mail. I comportamenti dei sonnambuli fanno sempre sorridere, perché è difficile immaginare quel che si riesce a fare mentre si dorme beati. Ma l'ultima scoperta dei medici in materia di sonnambulismo riguarda internet: una donna è riuscita, mentre dormiva, ad inviare alcune email ad amici chiedendo vino e caviale. Un comportamento denominato dai medici "zzz-mail".

 

L'episodio, riportato dal quotidiano inglese "Daily Mail", ha visto come protagonista una donna 44enne che, nel bel mezzo della notte, si è alzata mentre dormiva e si è diretta nello studio. Fin qui, per un sonnambulo, nulla di strano: uno dei comportamenti più classici è camminare ed aprire le porte delle varie stanze. Ma non quello di accendere il computer e di connettersi ad internet. La donna, dopo aver aperto la propria casella di posta elettronica, ha iniziato a scrivere alcuni messaggi ad amici, composte in modo sgangherato: "Cena e drink alle sedici, porta caviale e vino solamente, e sistema quel diavolo di un buco".

 

Quando i destinatari delle email hanno risposto o contattato la donna, la 44enne è rimasta allibita e inizialmente ha pensato che si trattasse di uno scherzo messo in atto dai suoi amici. Poi si è resa conto che effettivamente quei messaggi provenivano dalla sua casella di posta elettronica, in un orario insolito della notte, e dei quali la signora non ricordava nulla.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -