60 anni fa la Dichiarazione dei Diritti Umani. Napolitano: "Affrontare le minacce"

60 anni fa la Dichiarazione dei Diritti Umani. Napolitano: "Affrontare le minacce"

60 anni fa la Dichiarazione dei Diritti Umani. Napolitano: "Affrontare le minacce"

ROMA - Affrontare le nuove minacce che minano la tutela dei diritti umani delle persone. Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, invia un messaggio al Parlamento in occasione del 60° anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani. "Desidero unirmi a quanti sono impegnati, in Italia e nel mondo, per affermare e garantire il primato della persona e della sua dignita' su basi di liberta' e di eguaglianza", scrive Napolitano nel suo messaggio a Fini e Schifani.

 

"I principi sanciti nella Dichiarazione- si legge ancora nel messaggio- sono stati progressivamente oggetto di numerose convenzioni internazionali, che hanno dato vita ad un vasto patrimonio normativo. Tale processo evolutivo, particolarmente rilevante e fecondo in ambito europeo, ha rafforzato la consapevolezza della responsabilita' internazionale per la tutela dei diritti umani e della necessita' di prevedere adeguati sistemi di verifica da parte degli stati".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma, "cio' nonostante, dobbiamo purtroppo constatare il profondo divario che ancora oggi separa le enunciazioni dei diritti dal loro effettivo esercizio. Mentre in tante parti del mondo antiche violazioni non sono scomparse, la tutela dei diritti deve infatti affrontare nuove minacce legate al terrorismo, alla tutela dell'ambiente ed ai cambiamenti climatici, alle lesioni della privacy, all'impatto delle crisi economiche sulle condizioni di vita dei singoli e delle collettivita'". 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -