A Forlì due giorni contro la violenza di genere

A Forlì due giorni contro la violenza di genere

FORLI' - Nei giorni 17 e 18 dicembre, Forlì ospiterà una delegazione di organizzazioni europee provenienti da Francia, Portogallo e Spagna, per uno scambio di prassi sul tema della prevenzione della violenza di genere.

Il progetto, dal nome "Metodologie pedagogiche per la prevenzione della violenza di genere" è realizzato nell'ambito del programma europeo LLP-Grundtvig, e prevede otto incontri in due anni, due in ognuno dei paesi partecipanti, per conoscere le rispettive realtà locali e prassi sul tema in questione.

Il progetto è coordinato in Italia dalla cooperativa Uniser, che opera dal 1998 in veste di ente coordinatore per progetti europei di mobilità, con la collaborazione del comune di Forlì, assessorato alle pari opportunità.

La due giorni forlivese prevede una visita della delegazione al Centro Donna di Forlì, dove i partecipanti incontreranno l'assessora alle pari opportunità Maria Maltoni, e conosceranno le attività del centro; una visita al Centro per le Famiglie, un incontro con il Tavolo permanente delle associazioni contro la violenza alle donne, e alcuni laboratori pedagogici per lo scambio di prassi sul tema della prevenzione della violenza di genere. Alla realizzazione dei  laboratori collaborerà anche il Centro Donna del Comune di Cesena.

Nel 2010 il progetto proseguirà con visite a Madrid e Lisbona, alle quali parteciperanno sia operatori del Centro Donna di Forlì, che del Centro Donna di Cesena. La delegazione tornerà successivamente in Italia alla fine del 2010 per visitare anche Cesena e le sue realtà istituzionali ed associative che operano sul tema.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -