A Vicenza 'bruciano' Garibaldi, Ravenna lo esalta con mille pettorine rosse

A Vicenza 'bruciano' Garibaldi, Ravenna lo esalta con mille pettorine rosse

A Vicenza 'bruciano' Garibaldi, Ravenna lo esalta con mille pettorine rosse

RAVENNA - Mille pettorine rosse, con l'effige di Garibaldi, da indossare durante la tradizionale festa di carnevale organizzata dagli universitari al Bbk, in programma il 16 marzo, che quest'anno sarà in particolare dedicata al tema del 150° anniversario dell'unità d'Italia. Ecco la risposta degli studenti ravennati agli ideatori del rogo, davanti a una discoteca di Vicenza, nel quale è stata bruciata una sagoma raffigurante Garibaldi; al collo un cartello con la scritta "L'eroe degli immondi".

 

"Voi lo bruciate, noi lo esaltiamo", questa la replica degli studenti; appresa la notizia dell'episodio accaduto a Vicenza, questa mattina hanno incontrato il vicesindaco Giannantonio Mingozzi per proporgli di dare vita a un'iniziativa simbolica ma significativa, in risposta a quanto accaduto.

 

Ne è nata l'idea di realizzare mille pettorine rosse, con impresso il volto di Garibaldi, da distribuire sia in piazza del Popolo il 16 marzo in occasione della Notte del Tricolore, che al Bbk, dove si svolgerà appunto la festa di carnevale, dedicata in particolare al Risorgimento e all'unità d'Italia.

 

"La festa di quest'anno - ha detto Carlo Mazzini in rappresentanza degli studenti - non poteva avere altro tema dominante che quello dell'unità d'Italia. A Vicenza è stato oltraggiato un simbolo e dunque abbiamo deciso di prendere spunto da questo episodio, peraltro verificatosi nei pressi di una discoteca, per connotare la festa in senso prettamente ‘garibaldino'. Garibaldi non ha certo bisogno di noi per riprendersi la sua dignità, ma ci fa davvero molto piacere compiere questo gesto".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il vicesindaco Giannantonio Mingozzi ha molto apprezzato l'idea del gruppo, "testimonianza molto originale del fatto che i nostri giovani stanno sapendo assimilare e difendere i valori risorgimentali. Contribuiremo alla sua realizzazione mettendo un pullman a disposizione di quanti, al termine dei festeggiamenti in piazza del Popolo, vorranno raggiungere il Bbk, ovviamente indossando la pettorina ‘garibaldina'".

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Marc
    Marc

    L'infimo livello culturale dmostrato da questo(spero ridotto) gruppo di giovani vicentini farebbe quasi.... TENEREZZA, ma in realtà tutto ciò deve far preoccupare e non poco! Bella e significativa l'iniziativa dei giovani ravennati!!!

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -