ABORTO - Forza Italia, Emilia-Romagna sospenda importazione ru 486

ABORTO - Forza Italia, Emilia-Romagna sospenda importazione ru 486

Bologna, 15 mar. - (Adnkronos) - La giunta della Regione Emilia Romagna sospenda l'importazione della pillola abortiva RU-486, "pratica introdotta per ragioni politiche allo scopo di raggirare il divieto di sperimentazione del ministero".


Lo chiede il consigliere azzurro Luigi Francesconi, osservando, in una interrogazione, che lo scorso anno presso l'Asl di Piacenza sono stati praticati 650 aborti dei quali 74 attraverso la somministrazione della pillola abortiva RU-486.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Stando a una rilevazione eseguita nel marzo del 2006, pochi mesi dopo l'inizio dell'uso della pillola in regione, l'Asl di Piacenza, fa notare Francesconi, aveva il primato di casi trattati in termini relativi (mentre era seconda dopo Ferrara in valori assoluti).


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -