Abusi sull'ex fidanzatina del figlio: 51enne condannato a 6 anni di carcere

Abusi sull'ex fidanzatina del figlio: 51enne condannato a 6 anni di carcere

RAVENNA – Sei anni e sei mesi di reclusione, interdizione a vita dai pubblici uffici e pagamento di una provvisionale di 170mila euro. E’ la condannacomminata in primo grado dal tribunale di Ravenna nei confronti di Aldo Pirazzini, il 51enne ritenuto colpevole di aver abusato sessualmente di una bambina di 13 anni nel 2005. L’aggressore è il padre dell’ex fidanzatino della 13enne. A far scattare la denuncia erano state le pressioni della madre della piccola vittima.


A richiedere la custodia cautelare in carcere fu il pm Silvia Ziniti in seguito alle intercettazioni telefoniche in cui l’uomo (che dopo l’interruzione della relazione con il fidanzatino continuava comunque a sentirsi telefonicamente con la vittima) ricordata gli incontri avuti con la 13enne.


Quando il faentino scoprì che la Squadra Mobile stava indagando su di lui, il suo atteggiamento cambiò, cercando di nascondere la relazione e respingendo la minorenne. La 13enne venne interrogata a più riprese dal personale della sezione minori della Squadra Mobile, ricostruendo quanto accadeva tra i due.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -