Addio a Salvatore Licitra, erede di Pavarotti

Addio a Salvatore Licitra, erede di Pavarotti

Si è spento nella nottata tra domenica e lunedì il tenore Salvatore Licitra, 43 anni, il tenero considerato come l'erede di Pavarotti. Lo scorso 27 agosto aveva accusato un malore mentre si trovava sullo scooter con il quale si trovava insieme alla fidanzata a Donnaluca, cadendo rovinosamente. Ricoverato all'ospedale Garibaldi di Catania in gravissime condizioni, gli è stata diagnosticata una grave ischemia cerebrale. Da allora non aveva più ripreso conoscenza.


Dopo che i medici del reparto di Rianimazione dell'ospedale Garibaldi vecchio hanno accertato la morte cerebrale, i familiari hanno dato il consenso all'espianto degli organi. La consacrazione internazionale avvenne nel 2002 al Metropolitan di New York, dove venne chiamato a sostituire Luciano Pavarotti in "Tosca".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -