Addio agli occhiali da vista, basterà un collirio

Addio agli occhiali da vista, basterà un collirio

Al posto degli occhiali da vista potrebbe bastare un collirio. Secondo uno studio pubblicato sulla rivista 'Nature Genetics' entro 10 anni potrebbe essere pronto un farmaco in grado di contrastare la crescita distorta del bulbo oculare, causa della miopia. Questo fenomeno è in aumento: in Giappone due terzi degli adolescenti sono miopi e, a Singapore, l'80 per cento dei 18enni maschi reclutati dall'esercito sono miopi, contro il 25 per cento di 30 anni fa.

 

La 'colpa' sarebbe sia dell'aumento dei processi di urbanizzazione che della crescita dei livelli di istruzione. Circa un terzo delle persone in Gran Bretagna, infatti, è miope e in Estremo Oriente è un problema ancora più grande. Lo studio ha coinvolto migliaia di persone in tutto il mondo, scoprendo una serie di variazioni del gene 'RasGRF1'.

 

"Non è abbastanza per la fine degli occhiali, ma chiaramente la speranza è che (un giorno) saremo in grado di bloccare i percorsi di genetica che causano la miopia - ha detto Christopher Hammond del King's College di Londra, uno degli autori dello studio - Sarà una sfida e prima di almeno 10 anni prima non ci sarà nessun trattamento".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -